Utente 114XXX
ciao, sono un ragazzo di 26 anni, da circa 6-7 mesi ho notato qualcosa di strano sul mio glande, praticamente, dopo un rapporto sessuale (ma non so se tutto cio e legato al rapporto in se)noto una perdita graduale della pelle sul glande che comincia con uno sbiancamento di tutta la pelle che lo ricopre e si completa nel giro di 5-6 con la perdita totale di quella pelle praticamente "morta" tornado poi alla normalita, inizialmente non mi preoccupavo ma ora visto che sono passati ormai 6-7 mesi vorrei trovare una spiegazione a tutto ciò, chiedo scusa se forse non sono stato molto chiaro, spero di avere una risposta, vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la sèpiegaziomne di qua non sono in grado do darla poichè non la vedo, comnsiglio una visita da andrologo o dermatologo a lei e una visita da ginecologo alla fidanzata. Per intanto protegga i rapporti con profilattico.