Utente 114XXX
Salve, sono un ragazzo di 30 anni, ho delle piccole ciatrici sul naso e nella parte superiore delle guance (vicino l'attaccatura della barba, sugli zigomi per intenderci). Sono lì da circa dieci anni, credevo che col tempo si attenuassero invece niente da fare! Credo siano stati dei punti neri spremuti troppo violentemente sul naso e delle escoriazioni generate dal rasoio da barba sulle guance. Guardandoli da lontano sembrano dei pori molto dilatati, ma in realtà sono proprio delle piccole cicatrici. Il mio farmacista mi ha consigliato isotrexin in gel , ma mi hanno detto che quel farmaco è adatto solo ad attenuare i segni dell'acne e non è in grado di ridurre le piccole cicatrici, specialmente se sono molto "vecchie" come le mie! lei cosa mi consiglia?
Grazie anticipatamente, attendo risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
dipende moltissimo dal tipo di cicaterici.
in casi come il suo la ablazione laser (laser resurfacing) sia il modo migliore per rendere meno visibili le cicatrici.
ma ribadisco che tutto dipende dal tipo di cicatrici e dal tipo di pelle.
saluti
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Ma l'isotrexin potrebbe dare minimamente un buon effetto o in alcuni casi non serve a nulla? Io ho la pelle un pò grassa, le cicatrici sono come buchini sul naso e sulle guance. Grazie comunque per il supporto!