Utente 113XXX
Egregi Dottori sono un ragazzo di 27 anni. Da molto tempo pratico sport piu' precisamente 4 volte a settimana. vi scrivo perche0 da un po' di tempo soffro di extrasistole (battiti prematuri) . mi sono recato dal mio medico di famiglia che mi consiglia di fare un holter delle 24 ore. premetto che prima di fare attivita' agonistica circa 3 anni fa, ho fatto tutti gli accertamenti del caso. oggi mi hanno dato il risultato dell'holter:
ritmo sinusale tendenzialmente bradicardico a frequenza cardiaca media di 72bpm(fc minima 44bpm alle ore 01:16)
normale intervallo di conduzione A-V. non pause patologiche. rara extrasistolia sopraventricolare isolata, a coppie e in run, il piu' veloce dei quali di 5 bts alla fc di 102 bpm.rarissima extrasistolia ventricolare monomorfa , isolata, non precoce ( calsse di lown I). non modifiche significative del tratto ST e dell'onda T nelle derivazioni esplorate.
sono malato? posso fare attivita' sportiva? dottore sono veramente preoccupato!!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, l'esame Holter da lei riportato, ha evidenziato rari e soprattutto non significativi sotto il profilo clinico battiti ectopici (extrasistoli), per cui nel suo complesso l'esame è conforme a quanto si dovrebbe aspettare per un soggetto della sua età. Ritengo che lei possa svolgere qualsiasi tipo di attività sportiva, ma se agonistica, si ricordi di effettuare, a completamento delle indagini cardiologiche, come avviene routinariamente, anche un test da sforzo.
Saluti