Utente 116XXX
Salve
2 giorni fa sono andata dal mio medico per un forte mal di gola e principio di febbre, mi ha prescritto l'augmetin in bustine, oki spray ed all'occorrenza per la febbre la tachirina.
tornata a casa ho preso subito la tachpirina in bustine da 500 mg 1 ogni 6 ore perchè avevo la febbre a 38°, il giorno dopo (ieri mattina) ho cominciato l'antibiotico. Il pomeriggio mi è salita la febbre e ho preso 1 supposta di tachpirina da 1000 mg poi mi sono addormmentata per 1 ora abbondante. quando mi sono svegliata ho cominciato a sentire dei forti bruciori sulle mani e sui piedi che sono aumentati nel tempo erano visibilmente rossi e fastidiosi inoltre nelle zone calde del corpo e lungo la parte interna delle braccia, avevo dei puntini rossi tipo "scarlattina". sono corsa all'ospedale dove mi hanno diagosticato una reazione allergica farmacologia a cosa...non si sa...premetto che ho 35 anni e non sono stata mai allergica ai farmaci e avevo preso già nel passato questi due...come tanti altri farmaci....
prima di prendere la supposta di tachipirina non avevo alcun sintomo di questo genere... possibile sia stato l'involucro della supposta ....?!
Seganlo che sono allergica alle parietarie e graminacee con classe 4 e sono intollerante al lattosio dalla nascita.
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
la tachipirina prima dice che l'ha presa in bustine poi in supposte. Puo' chiarire?

l'allergia non giova ma non c'entra, sono reazioni con meccanismi diversi (metabolici oppure IgG e non IgE).

puo' esser stato il paracetamolo oppure l'augmentin, per saperlo occorrerebbe fare una prova con uno dei due prodotti isolatamente.


[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
salve
si ho preso il giorno prima due tachipirina in buste da 500 mg ognuna con intervallo di circa 6 ore,
il giorno dopo di pomeriggio, di mia iniziativa, ho pensato di prendere la tachipirina ad un dosaggio più elevato, da adulti in ogni caso, da 1000 mg e in supposta invece che in bustina.
dopo 1 ora abbondante dalla somministrazione ho cominciato ad avere le reazioni di cui ho parlato.

la ringrazio in ogni caso per avermi risposto

saluti

[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
capisco.

Questo tipo di reazioni avverse non "si spiegano", se ne prende empiricamente atto.

Cioe' salvo casi specifici (allergia alla penicicllina, pomfo), non ci sono esami o precauzioni particolari per evitarle. Ci si basa sull'anamnesi e si evita di ridare il medcinale che fu gia' mal ricevuto dal pz.