Utente 117XXX
Buongiorno Dottore!
a mio padre è stata diagnosticata la malattia di Dupuytren alla mano sinistra, gli hanno prospettato l'intervento chirurgico immediato, anche se la malattia sembra essere allo stato iniziale. Preciso che vivo in un comune della provincia di Caltanissetta (Sicilia), e non so a chi rivolgermi poichè in zona non esistono specialisti della mano, ho letto attraverso una ricerca su internet che esistono anche terapie mediche senza necessariamente arrivare all'intervento chirurgico oppure che si può utilizzare la tecnica meno invasiva con l'ago. Potrebbe suggerirmi a chi rivolgermi in zona? oppure a quale centro affidarmi anche in zona di Milano o Pavia? mi sembra eccessivo l'intervento chirurgico con tutto ciò che ne consegue, dal momento che sembra essere allo stato iniziale la malattia.
La ringranzio e le auguro una buona domenica!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Busa
24% attività
0% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Egr. Utente,
La Malatia di Dupuytren è una malattia caratterizzata da una evoluzione molto lenta nell'arco degli anni. Se non vi sono retrazioni digitali in flessione l'intervento può aspettare!!! Consulti il sito della Società Italiana di Chirurgia della Mano per avere i recapiti degli specialisti a Lei più vicini!
Cordiali Saluti,