Utente 875XXX
salve, vorrei sapere se un polipo nel calice renale puo' causare una ematuria macroscopica e,se esiste uno strumento per ispezionare il rene. grazie. cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Augusto Vercesi
24% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Un polipo di un calice renale può sicuramente dare una ematuria macroscopica.
Mi piacerebbe sapere come si sia giunti ad una diagnosi così precisa perchè questo tipo di patologia è raro e di difficiole evidenziazione.
Importante è sapere la "natura" di tale affezione perchè il tipo di approccio chirurgico è molto differente.
Esiste comunque la possibilità di eseguire una diagnosi precisa eseguendo una "ureteropieloscopia" ( con uno strumento flessibile introdotto dalla vescica) o di eseguire una "pieloscopia" attraverso una piccola apertura fatta sulla cute (pieloscopia percutanea)
Spero di essere riuscito a dare un quadro della situazione.

Cordialmente

Augusto Vercesi
[#2] dopo  
Utente 875XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio il dottor Vercesi per la sua chiara risposta. in effetti le indagini da lei citate (ureteropieloscopia-e pieloscopia)sono gia' state eseguite e non hanno evidenziato alcun tipo di affezione. il medico che li ha eseguiti ha espresso infatti solo delle ipotesi,visto che fino ad ora tutti gli esami effettuati(ecografie,cistoscopie,urotac,angiotac esami citologici)sono risultati sempre negativi. CORDIALI SALUTI.
[#3] dopo  
Utente 875XXX

Iscritto dal 2008

Replica dell'
Utente 87548
Ringrazio il dottor Vercesi per la sua chiara risposta. in effetti le indagini da lei citate (ureteropieloscopia-e pieloscopia)sono gia' state eseguite e non hanno evidenziato alcun tipo di affezione. il medico che li ha eseguiti ha espresso infatti solo delle ipotesi,visto che fino ad ora tutti gli esami effettuati(ecografie,cistoscopie,urotac,angiotac esami citologici)sono risultati sempre negativi. CORDIALI SALUTI.