Utente 107XXX
salve ho 22 anni e da due anni sono molto ansiosa..l'anno scorso avevo i battiti del cuore accelerati soprattutto non riuscivo a prendere sonno perchè sentivo i battiti del cuore nell'orecchio, ma poi dopo tre mesetti mi è passato tutto (forse era l'ansia)..quest'anno invece quando mi alzo veloce dal letto o dal divano, dopo che ho fumato una sigaretta soprattutto al mattino sento i battiti del cuore che sono più accelerati..è normale o lei mi consiglia di rivolgermi a uno specialista?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Bonadonna
20% attività
4% attualità
0% socialità
CALTAGIRONE (CT)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Probabilmente si tratta solo di ansia, accentuata dal fumo di sigaretta. Comunque per essere più sicuri sarebbe opportuno essere visitata da un medico ed eseguire un minimo di esami: escludere un'anemia, controllare la funzionalità tiroidea ed eventualmente eseguire un elettrocardiogramma di 24 ore (holter).
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
ho fatto gli esami del sangue una 15 di gg fa e ho la ferratina a 13 (il minimo è 11), però il resto degli esame è ok..il dottore mi ha detto di mangiarre 2-3 volte la settimana la carne rossa..per lei potrebbe dipendere dalla carenza di ferro???
[#3] dopo  
Dr. Luigi Bonadonna
20% attività
4% attualità
0% socialità
CALTAGIRONE (CT)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
come già scritto un'anemia, anche sideropenica, può essere responsabile dei suoi disturbi; ma la invito a considerare tutta la risposta precedente