Utente 112XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 33 anni, fisico asciutto (palestra), non fumo e non bevo...detto cio', mi accade una cosa strana da quando sono rientrato da una vacanza in montagna (sono stato per 2 settimana tra i 1500 e i 3000 metri); abito in zona marittima (dico cio' perché spero sia una sola questione di "pressione");

mi capita che, soprattutto sotto la doccia, quando mi "detergo le spalle", lo "sfregamento" metta in evidenza delle protuberanze proprio al livello delle spalle (deltoide anteriore), sembrerebbero vene che si ingrossano creando dei veri e propri "bozzi" che poi vanno a sparire, ma la cosa che mi sembra strana è che cio' avviene tutte le volte che "passo le dita sulla zona"...

Sono un po' preoccupato perché non avevo mai notato una cosa "simile"...

Spero sappiate darmi qualche risposta in merito, grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
E' sinceramente difficile fornire un parere attendibile a distanza.
Sul profilo del Deltoide, soprattutto nei soggetti "palestrati", si rende a volte evidente il decorso della vena Cefalica, senza che questo rappresenti un rilievo patologico, ma è opportuna una verifica de visu