Utente 124XXX
Salve a tutti i medici,vi scrivo perchè ho bisogno di un vostro aiuto..circa un mese fa la mia ragazza si era pulita la vagina con un fazzoletto che era pochissimo sporco di sperma eiaculato poco tempo prima,comunque la frazione di sperma che c' era sul fazzoletto era molto poca e presumibilmente penso che pochissimo sperma è venuto al contatto con la sua vagina dato che lo sperma si trovava sul fazzoletto.ora mi domando se è possibile pulendosi la vagina con quel fazzoletto lo sperma sia entrato in vagina o è rimasto solo all'esterno,comunque il contatto tra la vagina e la pochissima quantità di sperma ci è stato.quante possibilità ci sono che si sia verificata una gravidanza?aiutatemi a capire se è possibile anche con una risposta spiegata in maniera elementare..grazie a tutti i medici

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Car lettore,

le possibilità di una eventuale gravidanza sono poche ma, vista anche la confusa dinamica che ci racconta, mai nessuno potrà escluderle una gravidanza indesiderata.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com



[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,e' ben difficile che,nelle modalita' esposte,possa avvenire una fecondazione,in quanto e' il muco cervicale,interno alla vagina,che veicola gli spermatozoi.Questi,inoltre,al contatto con l'aria,si inattivano rapidamente.
Tranquillo.Cordialita'.
[#3] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
dottore la ringrazio per la tempestività nel rispondermi.provo ad esporle meglio la dinamica:
-ho un'eiaculazione e mi pulisco il pene con un fazzoletto
-poco sperma ancora fresco mi rimane sulle mani e lo appoggio sul fazzoletto di carta igienica
-poco tempo dopo la mia ragazza va in bagno e si pulisce la vagina con il fazzoletto pochissimo sporco di sperma

In questo modo è possibile una gravidanza indesiderata?la mia paura è che poco sperma che si trovava sul fazzoletto sia penetrato in vagina pulendosi la vagina poichè stava urinando.se ci fosse stato il contatto tra lo sperma e quindi i residui di urina dato che si stava pulendo la vagina,gli spermatozoi non dovrebbero aver perso la capacità di fecondare?mi aiuti dottore a capire meglio per favore o se sono solo paranoie.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...quanta fantasia...Tranquillo.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

difficile, dopo le precisazioni da lei fatte, che una gravidanza indesiderata possa verificarsi.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
dottori vi ringrazio tantissimo per avermi risposto,quindi se un pò di sperma fosse entrato in vagina potrei escludere lo stesso una gravidanza indesiderata?potete spiegarmi anche il perchè di questo?voglio stare tranquillo una volta definitiva..grazie ancora allo staff.
[#7] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
scusatemi potete rispondere alla domanda scritta qua sopra,questa situazione mi sta creando molta ansia.Dr.Izzo lei potrebbe dirmi più o meno dopo quanti minuti gli spermatozoi al contatto con l'aria,si inattivano,preciso che ci trovavamo dentro casa e la temperatura era sui 32 gradi.grazie per la dispobibilità
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

la vitalità di uno spermatozoo non dipende solo dalla temperatura ambientale.

Potrebbe comunque essere utile ora consultare anche il ginecologo della sua ragazza.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com