Utente 343XXX
Salve. Vorrei esporvi il mio problema per avere, se possibile, un consiglio. A fine aprile di quest’anno, mi sono sottoposta a blefaroplastica completa. È andato tutto se non per un residuo di borsa sotto all’occhio sinistro, che era quello che presentava il deposito adiposo maggiore. A metà settembre, quindi meno di un mese fa, mi sono sottoposta a un “ritocco”. Poiché vi era poco da togliere, a detta del chirurgo, per non scollare di nuovo tutto e rischiare di avere cicatrici visibili, mi è stato eseguito un accesso diretto al deposito adiposo. La pelle si sta cicatrizzando bene, però diciamo che c’è un bozzo e sotto sento come una pallina. Quando la massaggio per qualche minuto, si ridimensiona. Non so se sono i tessuti che si stanno saldando, diciamo così. È normale o devo fare qualcosa? L’ho detto al mio chirurgo che mi ha detto di continuare con i massaggi e la crema per le cicatrici (utilizzo kaloidon Ti02). Vorrei sapere se qualcuno di voi dottori ha avuto un’esperienza del genere e come ha risolto. Vi ringrazio in anticipo per la gentile disponibilità. Vorrei allegare una foto ma non so come si fa.

[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini

36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

può valutare gli esiti definitivi degli interventi chirurgici a non meno di 12 mesi. Continui con i massaggi come da indicazioni del Chirurgo Plastico che la segue e valuti un controllo a distanza.

Cordialmente,
Dr. Federico Tamborini
tamborini.federico@gmail.com

[#2] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la celere e chiara risposta dottore. Infatti con i massaggi la situazione sembra migliorare molto velocemente. Ma quella pallina dura che sento sotto la cicatrice, può essere un grumo di sangue? Io faccio tre massaggi da 10 minuti l’uno, crede possa bastare? Grazie in anticipo per la gentile risposta.

[#3] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Solo un’altra domanda, è normale che mi faccia abbastanza male alla pressione? Grazie

[#4] dopo  
Dr. Federico Tamborini

36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si con il tempo vedrà che migliorerà anche la sensazione algica.
Dr. Federico Tamborini
tamborini.federico@gmail.com

[#5] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore. Io però ho iniziato a mettere una crema al cortisone la sera da un paio di giorni. Il dolore è il gonfiore sono diminuiti....quella pallina che sento sotto mi sembra sia migliorata un pochino, nel senso che la sento più piccola....spero di non fare una cosa sbagliata.

[#6] dopo  
Dr. Federico Tamborini

36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se utilizza un prodotto topico a base di cortisone eviti assolutamente l'esposizione solare, anche poca luce. Crema protettiva 50+.
Dr. Federico Tamborini
tamborini.federico@gmail.com