Utente 308XXX
Salve medici,premetto che sono un ragazzo di sedici anni e che quindi non dovrei scrivere in questo forum perchè sono minorenne però devo urgentemente parlare con qualcuno e spiegare la mia situazione...Dunque la mia vita inizia subito con la morte di mio padre,già all'età di cinque anni ero senza un papà,stroncato da un maledetto tumore,a questo punto mi sono attaccato molto alle mie zie,mentre i miei zii maschi non mi davano molta confidenza,però io non volevo solo il grande affetto delle mie zie,ma anche dei miei zii maschi,un affetto che non arrivava mai,IO VOLEVO SOLO DELL'AFFETTO MASCHILE CHE NESSUNO MI DAVA MAI E IO SOFFRIVO MOLTO,i problemi iniziano all'età di quattordici anni,in questo periodo inizio la masturbazione,mi piace molto e la faccio sempre più spesso,però pensando sempre ai miei zii,ai miei cugini,ai miei amici,ai miei compagni di scuola,ma il problema è che erano tutti maschi...all'inizio pensavo "non fa niente se mi masturbo pensando ai maschi,tanto nessuno lo sa" però adesso che ho sedici anni mi sto rendendo conto della gravità della situazione,ormai mi masturbo tutti i giorni davanti al pc ma solo con video di gay,mai di etero.Io non vorrei essere gay,non mi piace affatto esserlo,ma come devo fare per uscirne? dottori sapete dirmi qualche metodo per uscire da questa orribile situazione? Io da grande vorrei avere una famiglia normale,con i miei figli,ma continuando così non credo che la mia vita avrà questo finale...aiutatemi per favoreEeEeE grazie in anticipo dottori,,,è la prima volta in assoluto che parlo della mia omosessualità,che vorrei diventasse eterosessualità...è possibile che io possa diventare ETEROSESSUALE? sarebbe un sogno...Speriamo che insieme al vostro aiuto io possa realizzarlo

Valutazione ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Franca Esposito

28% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Caro ragazzo,
Come sai e come hai specificato non possiamo legalmernente fornire consulti a minorenni.
Esistono però' degli spazi per giovani nei consultori e il mio consiglio e' di rivolgerti a loro.
Del resto non e' con un consulto on line che si possano affrontare delle questioni come quelle che ci poni.
I migliori auguri!
Dott.a FRANCA ESPOSITO, Roma
Psicoterap dinamic Albo Lazio 15132

[#2] dopo  
Dr. Fernando Bellizzi

36% attività
16% attualità
20% socialità
ISERNIA (IS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile Utente,

alcuni utenti minorenni trovano utile leggere le risposte date agli altri sull'argomento simile. Daltronde è proibita la risposta al minore ma non la navigabilità del sito.

Dr. Fernando Bellizzi
Albo Psicologi Lazio matr. 10492
http://www.ericksoniano.it/medicitalia/

[#3] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
Però dottori io ho veramente questo problema e voi non fate altro che dire che non posso ricevere risposte,invece di aiutarmi, perchè sono un minorenne....beh che dire grazie!!

[#4] dopo  
Dr.ssa Franca Esposito

28% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Capiamo la tua delusione ma la legge e' superiore alla volonta' dei singoli!
Ma puoi cercare di trovare qualcuno che ti aiuti di persona. Non stessi non avremmo potuto fare quasi nulla on line, certe questioni sono complesse e occorrono dei colloqui per comprendere.
I migliori auguri
Dott.a FRANCA ESPOSITO, Roma
Psicoterap dinamic Albo Lazio 15132

[#5] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
Okok grazie dottoressa....ma vorrei chiederle solo una cosa...posso superare questa cosa da solo? oppure ho bisogno di uno psicologo? vorrei sapere solo questo...me lo dica la pregoo!!

[#6] dopo  
Dr. Fernando Bellizzi

36% attività
16% attualità
20% socialità
ISERNIA (IS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Lettera aperta a coloro che vogliono far da soli...

Caro *voglio far da solo*,

rifletti sul fatto che oggi sei dove sei proprio per aver fatto da solo!
Tu hai già fatto da solo, e ti ritrovi a scrivere qui... perchè hai fatto da solo! ;)

Rifletti anche sul fatto che se da solo volessi raggiungere in volo New York, dovrei costruirmi un aereo, imparare a pilotare etc etc...
Se invece faccio con una compagnia aerea spendo meno ed aprofitto della loro esperienza maturata in anni di volo, risolvendo la cosa in poche ore!

Puoi fare da solo? Si qualcosa la puoi fare da solo! Ecco un elenco di cose che mi vengono in mente:

Puoi:
- capire che se sei minorenne e che noi qui non possiamo risponderti in merito al problema specifico.
- cercare su Internet il consultorio più vicino a te o la rete informagiovani e quindi farti assitere, da solo, da coloro che hanno potere di legge in merito!
- andare dal tuo pediatra (tu hai il pediatra!) e farti consigliare da lui!

Da solo questo puoi fare! Fallo, però! Agisci, nel modo consentito dalla legge!
Ora forse ti sarà chiaro cosa è *sano* che tu faccia da solo!
Dr. Fernando Bellizzi
Albo Psicologi Lazio matr. 10492
http://www.ericksoniano.it/medicitalia/

[#7] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
Ok grazie dottore,prenderò i suoi consigli...