disabilità [Medicina generale]

Definizione: dis proviene dal greco δυσ. È un suffisso che vuol dire peggiorativo usato in molti termini medici. Alterata funzionalità (cognitiva, motoria, sensoriale, ecc) diviene quindi disabilità. (Dr. Daniele Tonlorenzi)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "disabilità"

  • Cos'è lo stress e come agisce sul nostro corpo
    Psicologia - Cosa è lo stress e cosa ci stressa maggiormente? Cosa succede nel nostro corpo quando siamo stressati?
     
  • Dolore acuto e dolore cronico: anche la testa gioca il suo ruolo!
    Psicologia - Il dolore è un’esperienza universale, immediata, frequente e talvolta invalidante. Dagli anni ’70 in poi è andato affermandosi l’approccio biopsicosociale che ne ha messo in risalto gli aspetti psicologici e sociali. Il sistema sanitario sta incentivando la diffusione di 'Ospedali senza dolore' ed ‘Hospice’ in tutta Italia per promuovere la cultura della cura del dolore mediante un approccio multidimensionale, che consideri non soltanto la malattia ma la persona del malato.
     
  • La preparazione intestinale per colonscopia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La colonoscopia è universalmente considerata l’esame di scelta per la diagnosi e il trattamento delle patologie del grosso intestino e rappresenta il test di screening più efficace per la diagnosi di neoplasia colo-rettale. Per ottenere la maggiore resa diagnostica ' necessario che la colonscopia venga eseguita nel modo più scrupoloso possibile, ma ciò è possibile solo se il livello di pulizia intestinale è ottimale.
     
  • Acido ialuronico ed esercizio fisico nell'anziano con artrosi dell'anca
    Medicina dello sport - Si suggerisce di adeguare il numero delle sedute di terapia infiltrativa alle esigenze ed alle risposte individuali e di associare un i esercizio fisico mirato e personalizzato
     
  • La lombalgia, un dolore sociale. I benefici dell'attività fisica abituale
    Medicina dello sport - La lombalgia è la seconda causa di dolore dopo il mal di testa e rappresenta una tra le prime dieci priorità del piano sanitario nazionale. E' fondamentale uno stile di vita attivo ponendo attenzione alle posture ed ai gesti corretti.
     
  • Il trauma cranico minore
    Neurologia - La sindrome soggettiva post-traumatica –post-concussion syndome (PCS)- descrive una serie di sintomi che seguono ad un trauma cranico lieve-mild traumatic brain injury (mTBI)
     
  • Dolore cervicale cronico dalle faccette articolari: la radiofrequenza
    Anestesia e rianimazione - Il dolore cervicale cronico è un problema molto diffuso nella popolazione e produce in alcuni casi una notevole disabilità. Nel caso tale dolore sia dovuto ad una sindrome delle faccette cervicali è indicato praticare l’intervento con radiofrequenza a tale livello.
     
  • Sindrome delle faccette articolari lombari: una causa frequente di mal di schiena
    Anestesia e rianimazione - La sindrome delle faccette articolari lombari è una causa molto comune di mal di schiena. Se riconosciuta puo' essere trattata con infiltrazioni con farmaci oppure con tecniche di radiofrequenza estremamente efficaci.
     
  • Diversità e integrazione: educazione emotiva per favorire il benessere di bambini e adolescenti
    Psicologia - Progetto di educazione emozionale per l'integrazione di bambini disabili svolto da una psicologa negli istituti scolastici inferiori. Intervento di promozione del benessere e di prevenzione del disagio.
     
  • Il dolore testicolare cronico
    Urologia - Nella pratica quotidiana degli urologi con una frequenza non indifferente ci si trova di fronte a pazienti che riferiscono un dolore testicolare cronico di varia entità che non regredisce con terapia antiinfiammatoria e/o antibiotica. Questa situazione a volte può diventare angosciosa sia per il paziente sia per il medico considerato che spesso non si riesce a trovare un rimedio efficace.
     

Consulti relativi a "disabilità"

News relative a "disabilità"

  • Rischi correlati alla sedentarietà nei pazienti con Insufficienza renale cronica (IRC) e trapianto
    Nefrologia - Nei pazienti con trapianto del rene, l’elevata incidenza di una patologia cardiovascolare (38% delle cause di morte) risulta legata a cause multifattoriali; ai tipici fattori di rischio si aggiungono quelli legati alla storia nefrologica e dialitica (storia di insufficienza renale, durata del periodo di dialisi) e gli effetti collaterali della terapia immunosoppressiva (alterazioni metabolic [continua...]
     
  • Craniectomia o non craniectomia: questo e' il dilemma!
    Neurochirurgia - Notte invernale di luna piena, cielo terso e stelle sorridenti nel cielo freddo. Squilla il telefono al mio fianco, quello della stanza medici del reparto di neurochirurgia. E' il collega Rianimatore che con tono preoccupato mi riporta sul pianeta terra "vieni a vedermi il ragazzo a cui avete posizionato una sonda per monitoraggio della pressione endocranica per edema cerebrale post trauma cranic [continua...]
     
  • Sclerosi multipla: una speranza di rimielinizzazione da Clemastina fumarato, antistaminico da banco?
    Neurologia - INTRODUZIONE Se tanta strada è stata fatta nell'ultimo decennio nello sviluppo di nuove, efficaci e selettive terapie immunologiche nel contrastare l'attività infiammatoria nella Sclerosi Multipla (SM), ancora oggi è forte l'esigenza da parte di clinici,ricercatori e sopratutto pazienti, di strategie terapeutiche efficaci mirate alla riparazione del danno mielinico.  [continua...]
     
  • 1. Esercizio fisico e malattia renale cronica
    Nefrologia - Aspetti generali Ad ogni età, una regolare attività fisica, anche moderata, contribuisce a migliorare la qualità della vita in quanto influisce positivamente sia sullo stato di salute (aiutando a prevenire e ad alleviare molte delle patologie croniche) sia sul grado di soddisfazione personale (contribuendo a sviluppare dei rapporti sociali e aiutando il benessere psichico). L& [continua...]
     
  • Contatto corporeo e comunicazione in giovani disabili
    Psicologia - Negli ultimi anni si è iniziato a trattare il tema del diritto alla sessualità per le persone disabili: è d’obbligo, però, una premessa rispetto alla necessità, per il portatore di handicap, di crearsi una propria indipendenza psicologica dalla famiglia, e una vita affettivo-sessuale, come tutti. Importanti per la crescita psicosociale sono soprattutto le  [continua...]
     
  • La bella dormiente: la sindrome di Kleine-Levin
    Psicologia - Le malattie rare sono rare, ma le persone affette sono tante. Detta anche nel gergo comune sindrome della bella addormenta (nonostante l’aggettivo ispirato alla fanciulla della fiaba, colpisce sia maschi che femmine) è un’ipersonnia primaria intermittente. La patologia colpisce spesso in seguito ad un episodio infettivo e può durare, ad intervalli, per molti anni; ci s [continua...]
     
  • L'elaborazione del lutto nell'era digitale. Parte 2
    Psicologia - Con il passare del tempo si hanno a disposizione nuovi strumenti tecnologici che in qualche modo influiscono sulla vita dell'uomo e sulla mente. Gli strumenti nascono per rispondere ad esigenze di chi li ha creati, di solito per agevolare la produttività, rispondere a necessità e bisogni e risolvere problemi. E mentre gli strumenti tecnologici entrano a far parte della quotidianit&ag [continua...]
     
  • Il colpo di frusta di Letta contro i traumatizzati
    Ortopedia - Il governo Letta ha approvato di corsa a fine 2013 tramite decreto nel piano "Destinazione Italia"anche la nuova normativa per il rimborsi dei sinistri. Il "regalo" del governo viene camuffato da "forme di sconto sui premi a favore degli assicurati […]. Gli oneri relativi alla concessione agli assicurati delle predette forme di sconto, sono sostenuti integralmente dalle compagnie di assicu [continua...]
     
  • 3 dicembre: Giornata Internazionale delle persone disabili
    Psicologia - Disabili o meglio, DIVERSAMENTEABILI: la giornata del 3 Dicembre è dedicata a tutte le persone che vengono così definite. Vediamo il significato del termine DISABILITA’ e HANDICAP Con il termine “disabilità” si intende qualsiasi limitazione o perdita della capacità di compiere un’attività nel modo considerato normale per un essere umano. [continua...]
     
  • Esiste l'empatia online? Altroché!
    Senologia - Recentemente ho letto, purtroppo su questo sito, il parere di uno psicologo che scrive: <<Che cos’è l’empatia? È la capacità di leggere i sentimenti e le emozioni dell’altro, un processo d’immedesimazione che ci rende partecipi del suo mondo psichico. Dato che si sta parlando di sentimenti ed emozioni, è evidente che un terapeuta sar&agra [continua...]
     

Consulti recenti su "disabilità"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine disabilità è stato visto 62 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,45         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy