radioembolizzazione [Radiologia interventistica]

Definizione: Tecnica radiologico-intereventisca con cui si embolizzano neoplasie con particelle radioattive con conseguente necrosi neoplastica in perfetto sinergismo fra ischemia indotta e "ablazione" provocata da elementi radioattivi nella sede del tumore (Dr. Raffaele Prudenzano)

Voci correlate:   Ecografia    Centro Qualificato    vena ovarica    Carotide comune  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "radioembolizzazione"

  • Radioembolizzazione dei Tumori Epatici Primitivi in Stadio Avanzato
    Radiologia interventistica - Il tumore epatico primitivo con maggiore diffusione è l'epatocarcinoma (HCC). L'incidenza di tale malattia è in aumento a causa della correlazione esistente tra le infezioni sistemiche da virus epatitici (HCV), la progressione a cirrosi epatica e la successiva carcinogenesi di tumori primitivi epatici
     

Consulti relativi a "radioembolizzazione"

News relative a "radioembolizzazione"

  • Terapia mininvasiva del tumore del fegato: un'alternativa alla chirurgia?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I Tumori del fegato e delle vie biliari sono spesso la complicanza più temibile della Cirrosi Epatica virale o alcolica e delle Colangiti Sclerosanti. Questi tumori insorgono su fegati danneggiati da malattie croniche ed in pazienti molto spesso anziani. La terapia chirurgica di queste neoplasie è molto complessa e rischiosa pertanto spesso controindicata anche per la coesistenza frequente di altr [continua...]
     

Consulti recenti su "radioembolizzazione"



  Il termine radioembolizzazione è stato visto 2360 volte.
 

Specialisti in Radiologia interventistica:


Trova il tuo Radiologo interventista »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,64         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy