Visita Medicitalia per info su Dr. Filippo M Quattrini, Medico dello sport. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Attenzione: l'iscritto non si collega da più di sei mesi, i dati potrebbero essere non aggiornati.

Dr. Filippo M Quattrini

Medico dello sport

Specialista in:

8 Consulti

0 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 13.835 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
20% attività +20
0% attualità +0
0% socialità +0
Previmed Studio Medico Associato

Circonvallazione Clodia 175 - 00100 Roma (RM) - Mappa

12.4578097 41.9222025

Vedi dettagli

ISTITUTO DI MEDICINA E SCIENZA DELLO SPORT - CONI

Largo Piero Gabrielli 1 - 00100 Roma (RM) - Mappa

0 0

Vedi dettagli

Ultimi consulti erogati

Prolasso mitralico e sport
25-10-2011 - Medicina dello sport
Visto 1.066 volte
Prolasso e arti marziali
22-09-2008 - Cardiologia
Visto 1.356 volte
Visto 21.019 volte
Visto 2.510 volte
Visto 8.182 volte

Visualizza tutti i consulti

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1999 presso Università deglli Studi di Roma La Sapienza. Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma.

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Note e interessi

Dottore di Ricerca in Scienze dello Sport e Salute

Curriculum vitae

Incarichi attuali

Collaboratore presso l'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del C.O.N.I Dipartimento di Medicina dello Sport.

Socio Fondatore Previmed Studio Medico Associato

Nuclei Member of Sport Cardiology Section of European Association of Cardiovascular Prevention and Rehabilitation (EACPR)


Incarichi presso Federazioni Sportive Nazionali e Societa' Sportive

Dal 2009 Medico Federale, Membro della Commissione Medica e Membro della Commissione Antindoping della...

Leggi tutto

Federazione Italiana Sport Equestri (FISE)

Dal 2007 Medico delle squadre Nazionali della Federazione Italiana Golf (FIG).

Dal 2010 responsabile medico del settore Canottaggio Olimpico del Circolo Canottieri Aniene di Roma

Dal 2001 al 2004 membro dello staff medico della S.S. Lazio Calcio S.p.A.

Nel 2001 medico responsabile della Nazionale maggiore femminile di rugby che ha partecipato al Campionato Europeo (Lylle Francia).

Nel 2001 medico responsabile della Selezione Nazionale cadetta di Pallacanestro che ha partecipato al Campionato Europeo a Bjiograd (Croazia).


Percorso formativo:

1993- Diploma di Maturita' Classica presso il Liceo-Ginnasio Statale E.Q. Visconti di Roma.

1999- Laurea in Medicina e Chirurgia 110/110 cum laude presso l'Universita' degli Studi di Roma La Sapienza.

2003- Specializzazione in Medicina dello Sport 70/70 cum laude presso l'Universita' degli Studi di Roma La Sapienza.

2008- Dottorato di Ricerca in Scienze dello Sport e Salute presso l'Universita' degli Studi di Roma Foro Italico.


Albi Professionali

Iscritto all'Albo dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Roma n 50392

Iscritto all'albo Regionale degli Specialisti in Medicina dello Sport della Regione Lazio con codice identificativo RMEMS55


Incarichi didattici:

Dal 2005 al 2010 professore a contratto di Fisiopatologia delle attivita' sportive presso la Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport dell'Universita' degli Studi di Roma La Sapienza.

Dal 2005 al 2009 docente di Valutazione dello stato di forma fisica: test ed interpretazione del Master di II livello in Sport come Prevenzione e Terapia dell'Universita' degli Studi di Roma La Sapienza.


Societa' scientifiche

Socio ordinario Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI)

Membro della Societa' Italiana di Cardiologia dello Sport (SIC Sport).

Membro della European Association for Cardiovascular Prevention and Rehabilitation (EACPR).

Membro della European Society of Cardiology (ESC).


Esperienze professionali

Dal 2001 in qualita' di specializzando e dal 2004 come consulente effettua valutazioni medico sportive e cardiologiche in atleti di elite e visite di idoneita' all'attivita' sportiva agonistica e non agonistica presso il dipartimento di Medicina dello Sport dell'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI.

Dal 1998 al 2008 ha svolto continuativamente attivita' di ricerca scientifica in ambito di Fisiologia dell'esercizio fisico presso il Dipartimento di Fisiologia Umana e Farmacologia dell'Universita' degli Studi di Roma La Sapienza.Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport, occupandosi di valutazione cardio-respiratoria e funzionale dell'atleta attraverso test da sforzo integrato cardio-polmonare mediante ergometria specifica e metabolimetro, acquisendo particolare esperienza nella valutazione specifica di indicatori dello stato di fitness dell'atleta.

Dal Gennaio 2000 ad Aprile 2001 ha lavorato in qualita' di specializzando presso il Servizio Speciale di Aritmologia del Policlinico Umberto I di Roma diretto dal Prof. G. Baciarello occupandosi in particolare di valutazione cardioaritmologica attraverso Elettrocardiografia standard e dinamica secondo Holter.

Dal 2003 al 2005 e' stato membro dello staff medico della societa' Geas, promotrice del progetto Energie Method finanziato dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Roma, volto alla promozione dell'attivita' fisica negli anziani.

Dal 2001 al 2012 si � occupato di valutazione cardiovascolare per l'avviamento all'attivita' sportiva presso il centro fitness Roman Sport Center di Roma.

Nel 2002 e nel 2005 ha effettuato le valutazioni medico sportive e dello stato di fitness degli atleti del Mascalzone Latino America's Cup Challenger, acquisendo esperienza sulla metodologia di valutazione dello stato di allenamento e dell'attivita' specifica dei velisti di Coppa America.

Dal 1 Settembre al 31 Ottobre 2002 contratto a tempo determinato come Dirigente Medico di I livello presso I.R.C.C.S. Santa Lucia in Roma.

Dal 2001 al 2003 collaboratore della Med-ex -Medical Expertise S.r.l.- per il Progetto Benessere applicato ai dipendenti delle aziende Ferrari S.p.A. e Maserati S.p.A., occupandosi in particolare della valutazione cardiologica dei componenti il Team Formula 1 e della valutazione clinica generale e cardiologica dei componenti della Gestione Sportiva e Gestione Gran Turismo.


Aree di interesse

Fisiologia dell'esercizio fisico, valutazione funzionale dell'atleta, cardiologia dello sport, fisiologia e fisiopatologia cardiovascolare, riabilitazione cardiovascolare, scienza dell'alimentazione applicata allo sport.


Premi e/o progetti di ricerca scientifica retribuiti

Settembre 2003 - Gennaio 2004 Contratto di ricerca presso il Dipartimento di Fisiologia Umana e Farmacologia dell'Universita' degli Studi di Roma La Sapienza. per la ricerca dal titolo: Studio dei livelli di esposizione alle vibrazioni e degli effetti sulla salute e sul comfort a breve e lungo termine per i lavoratori dei comparti: estrattivo, forestale, legno.

Novembre 2003 - Febbario 2004: incarico di ricerca presso IRCCS Fondazione Santa Lucia per elaborazione dati ed analisi statistica dei risultati del segnale elettromiografico di superficie durante contrazione isometrica nell'ambito della ricerca dal titolo Affaticabilita' muscolare nel soggetto anziano: effetti sulla capacita' lavorativa.

Gennaio - Dicembre 2008 Incarico di ricerca retribuito presso l'Istituito di Medicina e Scienza dello Sport, CONI per i seguenti 2 progetti di ricerca:
a) Valutazione della sensibilita' e specificita' delle anomalie dell'elettrocardiogramma nella diagnosi delle patologie cardiovascolari negli atleti che si sottopongono alla visita di idoneita' medico-sportiva.
b) Studio degli effetti pro-aritmici derivanti dall'uso cronico di beta2-agonisti e/o glucocorticosteroidi.

Settembre 2009 - Agosto 2010: Incarico di ricerca retribuito presso l'Istituito di Medicina e Scienza dello Sport, CONI per i seguenti 2 progetti di ricerca:
a) Significato clinico delle anomalie dell'elettrocardiogramma negli atleti Olimpici vs atleti che si sottopongono alla visita di idoneita' medico-sportiva.
b) Studio degli effetti respiratori e cardiovascolari pro-aritmici derivanti dall'uso cronico di beta2-agonisti e/o glucocorticosteroidi.

Febbraio 2013: Vincitore della Borsa di Studio Giorgio Castelli della Fondazione Giorgio Castelli ONLUS per la promozione e la ricerca nella prevenzione cardiovascolare della morte improvvisa in ambito sportivo/giovanile.


Attivita' Scientifica

Ha partecipato in qualita' di relatore e/o moderatore ad oltre 50 fra congressi scientifici nazionali ed internazionali.

Revisore per le seguenti riviste scientifice peer reviewed: European Journal of Preventive Cardiology, The Journal Of Sports Medicine And Physical Fitness, Medicina dello Sport


Pubblicazioni

1. Rodio A, Madaffari A, Olmeda C, Petrone DM, Quattrini FM. Impegno energetico e cardiocircolatorio del velista (optimist) in et� evolutiva. Med Sport 1999; 52: 151-158.

2. F.M. Quattrini, M. Bernardi. La visita di Idoneita' ad atleta paraolimpico. Sport News Disabili. Gennaio/ Marzo 2002, p18.

3. Bernardi M, Di Giacinto B, Pisicchio C, Quattrini F.M. Lo sport praticato dai disabili con patologia locomotoria e' in grado di determinare effetti benefici sulla salute? Med Sport 2003; 56: 277-286.

4. Bernardi M, Quattrini F.M., Rodio A, Bernardi E., Marchetti M. La sfida del fisiologo nella sfida Amerca's Cup. Movimento 2004; 19: 32-37.

5. Rodio A, Quattrini FM, Fattorini L, Geri M, Ballesio M, Marchetti M. Fonti di energia metabolica nel rock-climbing. Med Sport 2005; 58:107-112.

6. Pelliccia A, B J Maron, F M Di Paolo, A. Biffi, F M Quattrini, C. Pisicchio, A. Roselli, S Caselli and F. Culasso. Prevalence and clinical significance of left atrial remodelling in competitive athletes. J Am Coll Cardiol 2005; 46: 690-696.

7. Pelliccia A, Di Paolo FM, Corrado D, Buccolieri C, Quattrini FM, Pisicchio C, Spataro A, Biffi A, Granata M and. Maron BJ. Evidence for efficacy of the Italian national preparticipation screening program for identification of hypertrophic cardiomyopathy in competitive athletes. Eur Heart J 2006; 27: 2196-2200.

8. Rodio A, Quattrini FM, Fattorini L, Egidi F, Marchetti M. Physiological significance of efficiency in rock climbing. Med Sport 2006; 59: 313-317.
9. Bernardi M, Quattrini F.M., Rodio A, Fontana G, Madaffari A, Brugnoli M, and Marchetti M. Physiological Characteristics of America�s Cup Sailors. J Sports Sci 2007; 25:1141-1152.

10. Bernardi E, Delussu AS, Quattrini F.M., Rodio A and Bernardi M. Energy balance and dietary habits of America's Cup sailors. J Sports Sci 2007; 25:1153-1160.

11. Pelliccia A, Di Paolo FM, Quattrini FM, Basso C, Culasso F, Popoli G, De Luca R, Spataro A, Biffi A, Thiene G and Maron BJ. Outcome In Athletes With Marked ECG Repolarization Abnormalities. New Engl J Med 2008; 358:152-161.

12. Rodio A, Quattrini FM, Fattorini L, Egidi F, Faiola F, Pittiglio G. Power output and metabolic response in multiple Wingate tests performed with arms. Med Sport 2008; 61: 21-28.

13. Rodio A, Fattorini L, Rosponi A, Quattrini FM, Marchetti M. Physiological adaptation in rock climbing: good for aerobic fitness? J Strength Cond Res 2008; 22:359-364.

14. Pelliccia A, Kinoshita N, Pisicchio C, Quattrini FM, Di Paolo FM, Ciardo R, Di Giacinto B, Guerra E, De Blasiis E, Casasco M, Culasso F, and Maron BJ. long-term clinical consequences of intense, uninterrupted endurance training in Olympic athletes. J Am Coll Cardiol 2010; 55:1619-25.

15. Pelliccia A, Di Paolo FM, De Blasiis E, Quattrini FM, Pisicchio C, Guerra E, Culasso F, Maron BJ. Prevalence and clinical significance of aortic root dilation in highly trained competitive athletes. Circulation. 2010; 122:698-706.

16.Lenti M, De Vito G, di Palumbo AS, Sbriccoli P, Quattrini FM, Sacchetti M. Effects of Aging and Training Status on Ventilatory Response During Incremental Cycling Exercise. J Strength Cond Res 2011; 25:1326-32.
17.Caselli S, Di Paolo FM, Pisicchio C, Pietro RD, Quattrini FM, Di Giacinto B, Culasso F, Pelliccia A. Three-Dimensional Echocardiographic Characterization of Left Ventricular Remodeling in Olympic Athletes. Am J Cardiol. 2011; 108:141-7.

18. Di Paolo FM, Schmied C, Zerguini YA, Junge A, Quattrini F, Culasso F, Dvorak J, Pelliccia A. The Athlete's Heart in Adolescent Africans: An Electrocardiographic and Echocardiographic Study. J Am Coll Cardiol. 2012; 59:1029-36.
19. Pelliccia A, Di Paolo FM, Quattrini FM. Aortic root dilatation in athletic population. Prog Cardiovasc Dis. 2012; 54:432-7.

20. Quattrini FM, Pelliccia A. Physiological versus pathological left ventricular remodeling in athletes. G Ital Cardiol. 2012; 13:273-80.

21. Pelliccia A and Quattrini FM. Leisure-time Physical Activity and Sport Participation in Patients with Cardiomyopathies. Cardiac Electrophysiology Clinics 2013;5: 65-71.

22. Calore C, Melacini P, Pelliccia A, Cianfrocca C, Schiavon M, Di Paolo FM, Bovolato F, Quattrini FM, Basso C, Thiene G, Iliceto S, Corrado D. Prevalence and clinical meaning of isolated increase of QRS voltages in hypertrophic cardiomyopathy versus athlete's heart: Relevance to athletic screening. Int J Cardiol. 2013; 168:4494-7.


Capitoli di libro

1. M. Bernardi, A. Di Cesare, P. Marchettoni, L. Amoni, A. Maccallini, C. Olmeda, F.M. Quattrini and M. Marchetti. Importance of Maximal Aerobic Power in Wheelchair Basketball. New Horizons in Sport for Athletes with a disability. Vol.1, pp. 39-52. Edited by Doll-Tepper/Kroner/Sonnenshein. 2001 by Meyer & Meyer Sport (UK). Printed and bound in Germany by Mennicken, Aachen.

2. Fernando Maria Di Paolo, Filippo M. Quattrini, Cataldo Pisicchio, Roberto Ciardo and Antonio Pelliccia. A Young Canoeist with an Abnormal Electrocardiogram. In Sports Cardiology Casebook, Chapter 11, pp 77-84, Ed. Antonio Pelliccia, Springer Verlag, London 2009.

3. Emanuele Guerra, Filippo M. Quattrini and Antonio Pelliccia. Athlete with Variable QTc Interval and Abnormal T Wave Pattern. In Sports Cardiology Casebook, Chapter 14, pp. 101-109, Ed. Antonio Pelliccia, Springer Verlag, London 2009.

4. Luisa Verdile, Filippo M. Quattrini, Fernando Maria Di Paolo,and Antonio Pelliccia Young Triathlete with Unusual ST-Segment Elevation in Precordial Leads. In Sports Cardiology Casebook, Chapter 15, pp. 111-117, Ed. Antonio Pelliccia, Springer Verlag, London 2009.

5. Filippo M. Quattrini, Fernando Maria Di Paolo, Cataldo Pisicchio, Roberto Ciardo and Antonio Pelliccia. A Young Rower with an Unusual Left Ventricular Hypertrophy. In Sports Cardiology Casebook, Chapter 25, pp 175-182, Ed. Antonio Pelliccia, Springer Verlag, London 2009.

6. Cataldo Pisicchio, Filippo M. Quattrini, Fernando Maria Di Paolo, Roberto Ciardo and Antonio Pelliccia. A Non-compaction Cardiomyopathy or Innocent LV Trabeculation? In Sports Cardiology Casebook, Chapter 27, pp. 191-198, Ed. Antonio Pelliccia, Springer Verlag, London 2009.

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Dr. Filippo M Quattrini è specialista di medicitalia.it dal 2006.