Riporto un documento della CNN che serva da monito specialmente ai giovani e alla “eccessiva” libertà sessuale

Public Health England sta indagando sul caso di un uomo del Regno Unito infetto da una forma di gonorrea resistente ai farmaci multiresistenti.

 

Quest'uomo ha partecipato ai servizi di salute sessuale quest'anno e si è scoperto essere infetto da una forma di batteri completamente resistente alla prima linea di trattamento utilizzata contro di essa.

Il trattamento di prima linea per la gonorrea è una combinazione di due antibiotici (azitromicina e ceftriaxone), e questo è il primo rapporto globale di un'infezione con resistenza ad alto livello ad entrambi i farmaci, secondo la Public Health England.

L'uomo ha preso l'infezione sessualmente trasmessa nel Sud-Est asiatico un mese prima che iniziassero i suoi sintomi, afferma il case report.

La sua infezione è "molto resistente al trattamento di prima linea raccomandato", ha detto la dottoressa Gwenda Hughes, consulente scientifica e responsabile della sezione sull'infezione a trasmissione sessuale presso la Public Health England. "Questa è la prima volta che un caso ha mostrato una tale resistenza ad alto livello a entrambi questi farmaci e alla maggior parte degli altri antibiotici comunemente usati".

L'uomo viene trattato per via endovenosa con l'antibiotico ertapenem, che sembra essere efficace per ora, afferma il rapporto, e verrà nuovamente testato ad aprile.

"Stiamo seguendo questo caso per garantire che l'infezione sia trattata efficacemente con altre opzioni e il rischio di qualsiasi trasmissione in avanti è ridotto al minimo", ha detto Hughes.

Ha sottolineato l'importanza di praticare il sesso sicuro per evitare tali infezioni. "È meglio evitare di ricevere o trasmettere la gonorrea in primo luogo e tutti possono ridurre significativamente il rischio usando il preservativo in modo coerente e corretto con tutti i partner nuovi e casuali", ha detto in una nota.

La gonorrea è stata una preoccupazione crescente per le organizzazioni sanitarie internazionali poiché molti casi hanno mostrato resistenza ai farmaci.

"I batteri che causano la gonorrea sono particolarmente intelligenti: ogni volta che usiamo una nuova classe di antibiotici per trattare l'infezione, i batteri si evolvono per resistere", ha detto Teodora Wi, uno specialista della riproduzione umana presso l'Organizzazione Mondiale della Sanità.

L'OMS stima che 78 milioni di persone in tutto il mondo siano infettate dalla gonorrea ogni anno. Negli Stati Uniti, i Centers for Disease Control and Prevention stimano che ci siano 820.000 nuove infezioni da gonorrea ogni anno.

"Questo rapporto è un'ulteriore conferma del nostro più grande timore: la gonorrea resistente ai farmaci si sta diffondendo in tutto il mondo", ha detto David Harvey, direttore esecutivo della National Coalition of STD Directors. "Qui negli Stati Uniti e in tutto il mondo, dobbiamo prendere sul serio la gonorrea resistente ai farmaci per investire nella ricerca di nuove cure e prevenire le infezioni. Per lavorare insieme, i finanziamenti devono essere radicalmente aumentati per combattere questo e altre malattie sessualmente trasmissibili".

I sintomi includono una sensazione di bruciore durante la minzione e una scarica insolita dal pene o dalla vagina. Se non trattata, l'infezione può causare seri problemi di salute, tra cui dolore addominale a lungo termine e malattia infiammatoria pelvica, che potrebbe portare a gravidanze ectopiche e infertilità.

 

 

https://edition.cnn.com/2018/03/28/health/uk-man-multidrug-resistant-gonorrhea-intl/index.html