Via libera dell'Agenzia italiana del Farmaco alla disponibilità e rimborsabilità del nuovo farmaco per la terapia del Melanoma avanzato (metastatico):  l'Ipilimumab.

L'Ipilimumab è un anticorpo monoclonale interamente umano, in grado di distruggere le cellule cancerogene, stimolando il sistema immunitario del soggetto affetto, contro di esse.

Lo studio di fase III pubblicato nel New England Journal of Medicine ha evindenziato il doppio della sopravvivenza dei pazienti trattati rispetto ai controlli e in diversi casi pazienti ancora vivi a 3 o 4 anni.

Il melanoma metastatico è fra tutti i tumori avanzati fra i più aggrsssivi in senso assoluto e questo nuovo farmaco rivoluzione dopo 30 anni di attesa le aspettative di vita di questi malati.

Ricordiamo che il melanoma ad oggi si può sconfiggere con il controllo periodico in epiluminescenza dei nei: ad oggi eliminare un melanoma iniziale, significa salvare la vita ad un paziente!