Pectus carinatum: the pigeon breast

Il petto carenato insieme al petto escavato rappresentano le malformazioni più comuni della gabbia toracica. E' caratterizzato da una protusione più o meno grave dello sterno e delle cartilagini costali. Nella maggior parte dei casi il difetto dipende da uno sviluppo irregolare delle cartilagini che spingo anteriormente uno sterno sano. Nella variante "pigeon breast" ovvero a petto di piccione ad essere colpiti sono sia le cartilagini costali che lo sterno. Il manubrio sternale viene anteriorizzato durante l'accrescimento formando un agolo di circa 30-45 gradi con il corpo sternale. Ne consegue una protusione del terzo superiore dello sterno e una depressione della parte inferiore. Questo particolare quadro può portare a diagnosi errate scambiando la malformazione per un pectus excavatum. L'esame TC 3D del torace è fondamentale per una corretta diagnosi e un adeguato trattamento. L'intervento chirurgico correttivo consiste in una plastica della componente condro-sternale con rimozione delle cartilagini deformi e una o più sezioni cuneiformi dello sterno. I muscoli pettorali vengono momentaneamente mobilizzati nel tratto di massima deformità per poi essere riposizionati nella loro sede naturale (vedi filmato: https://www.youtube.com/watch?v=ns9VLT43Teg). La degenza media postoperatoria è di circa 4 giorni con un ritorno al quotidiano dopo circa 30 giorni. La cicatrice è in linea di massima longitudinale negli uomini e orizzonatale per le donne per una migliore resa estetica.

Data pubblicazione: 13 aprile 2014

Autore

claudioandreetti
Dr. Prof. Claudio Andreetti Chirurgo toracico

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso Università di Roma .
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 51157.

9 commenti

#1
Utente 310XXX
Utente 310XXX

salve dr andreetti io sono un ragazzo di 33 anni con il problema del torace carenato....vorrei fare l intervento lei mi può aiutare?

#3
Utente 310XXX
Utente 310XXX

sono di cagliari

#4
Utente 310XXX
Utente 310XXX

io verrei subito perché per me questo problema e molto più psicologico...vorrei ritornare normale nn so se riesco a spiegarmi...

#5
Utente 310XXX
Utente 310XXX

un ultima domanda se io vengo da lei quanto mi costa l intervento chirurgico? sono intenzionato a venire da lei perché mi sa che a cagliari bravi come lei e con la sua esperienza su questo campo non ce ne....la prego mi risponda...grazie...

#6

L'intervento per la correzione delle malformazioni della gabbia toracica può essere a carico del SSN, quindi a costo zero

#7
Utente 310XXX
Utente 310XXX

devo portare qualcosa con me tipo lastre e cose varie?o dovrei fare la visita con lei poi lei decide se operarmi o no...?!

#8
Utente 310XXX
Utente 310XXX

Dr. Claudio Andreetti io ho 34 anni si può ancora operare oppure ho superato l età? come posso contattarla in privato per prendere un appuntamento per farmi visitare? grazie mille per il tempo che mi sta dedicando....

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Vuoi ricevere aggiornamenti in Chirurgia toracica?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario e la vendita diretta di prodotti del Titolare e/o di altre società del gruppo CompuGroup Medical SE & Co. KGaA nonché lo svolgimento di indagini di mercato e questionari di customer satisfaction.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.