x

x

Linfomi nodulari

Dr. Arduino Baraldi Data pubblicazione: 07 gennaio 2011 Ultimo aggiornamento: 21 marzo 2017

Terapia del Linfoma Nodulare

Buone nuove nel campo della terapia dei linfomi nodulari. Da uno studio condotto da ricercatori americani e pubblicato sul New England Journal of Medecine, si è visto che, somministrando per via iniettiva un particolare anticorpo marcato, si otteneva una riduzione molto più rapida del tipo di linfoma, con pochi effetti collaterali, a differenza della chemioterapia, e questo per almeno cinque anni e nel 95 % dei pazienti coinvolti nello studio. 

La ricerca va avanti.

Autore

abaraldi
Dr. Arduino Baraldi Medico di laboratorio, Medico igienista, Microbiologo, Ematologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1980 presso UNIVERSITA' ROMA .
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 30398.

16 commenti

#16
Utente 472XXX
Utente 472XXX

Buongiorno dottore sono una ragazza di 28 anni circa verso la metà di novembre ho cominciato ad avere disturbi alla gola mi è andata via la voce per una settimana prurito e un po' di tosse allorché mi sono recata dalla mia dottoressa di famiglia che mi ha visitata...visitandomi ha notato i linfonodi del collo gonfi e mi ha indirizzato subito a fare le analisi del sangue e mononucleosi e citomegalovirus dalle analisi del sangue è uscito per il virus ebv IgG 174 e IgM 10 i valori dell' emocromo tutti nella norma una settimana dopo rivisitandomii ha detto che i linfonodi si erano sgonfiati all' 80 per cento.solo che io essendo ipocondriaca ho voluto effettuare per conto mio un ecografia alla mammella perché anche lì io sentivo linfonodi da quest' ultima sono usciti 2-3 linfonodi di massimo un centimetro in involuzione fibrosa cavi ascellari liberi da linfoamegalie reattive fatta questa ho riportato tutto alla mia dottoressa di base che però non essendo convinta mi ha mandato da un ematologo e mi ha prescritto altri esami emocromo e protidrogramma risultato tutto perfetto...la visita ematologica è andata bene mi ha detto che i linfonodi sono rientrato nella norma solo che sul collo ne ho uno che si gonfia e si sgonfia devo fare ulteriori controlli o posso stare serena?premetto che ho avuto il raffreddore fino a due giorni fa intanto la ringrazio anticipatamente cordiali saluti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche linfoma 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Ematologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Contenuti correlati