Intolleranza al lattosio e ipotiroidismo

Prof. Alfonso BelliaData pubblicazione: 08 luglio 2014Ultimo aggiornamento: 15 novembre 2017

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa

TiroideUn recente studio pubblicato da un gruppo italiano sulla rivista The Journal Of Clinical Endocrinology and Metabolism (2014 May 5:jc20141217) ha dimostrato che l’intolleranza al lattosio può aumentare in maniera significativa la dose di tiroxina necessaria per correggere l’ipotiroidismo, ad esempio nei pazienti affetti da tiroidite di Hashimoto.

Si tratta di una osservazione interessante poiché in Italia circa il 40% delle persone presenta senza saperlo una predisposizione all’intolleranza al lattosio; inoltre, il lattosio si trova spesso come eccipiente in molti farmaci tra cui anche alcune formulazioni in compresse di ormone tiroideo.

Può essere quindi utile considerare anche questa diagnosi in quei pazienti ipotiroidei che hanno bisogno di dosaggi terapeutici inappropriatamente elevati di tiroxina.

 

Fonte: http://www.pubfacts.com/detail/24796930/SYSTEMATIC-APPRAISAL-OF-LACTOSE-INTOLERANCE-AS-CAUSE-OF-INCREASED-NEED-FOR-ORAL-THYROXINE 

Autore

abellia
Prof. Alfonso Bellia Endocrinologo, Diabetologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso Università di Palermo.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Palermo tesserino n° 12729.

3 commenti

#1
Dr. Luigi Marino
Dr. Luigi Marino

si bisognerebbe sottolineare anche le bLEFAROCONGIUNTIVITI CRONICHE...
bravo
aricolo bello

#3
Dr. Sergio Di Martino
Dr. Sergio Di Martino

E' un grosso problema e una vera dannazione, per gli endocrinologi, il malassorbimento della Tiroxina, che peraltro spesso gli stessi pazienti non riescono a comprendere, e li induce a cambiare, molto spesso in maniera ingiustificata specialista, ma è' così' e a tutt'oggi presenta ancora molte zone d'ombra.
Ottima segnalazione.

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche tiroide ipotiroidismo 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Endocrinologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.