Anoressia e moda: vivere di sola aria e luce

Dr. Luigi LainoData pubblicazione: 20 marzo 2014

Sconcertante l'affermazione di una modella poco più che ventenne, nota per essersi sottoposta a diversi interventi per assomigliare a Barbie, la famosissima bambola di plastica.

"Nelle ultime settimane non ho avuto fame, spero di poter vivere presto di aria e luce"

Si chiamano "brethariani" (dall'inglese breath - respiro) e secondo loro, si può indurre il proprio corpo ad "alimentarsi" di sola aria e luce, allontanando gli stimoli della fame.

Il fatto è che questa pericolosissima "dichiarazione" pro-anoressia, fortunatente poco nota, sia stata rilanciata e pubblicizzata da una modella a quanto pare seguitissima dalle teen-agers, fa riflettere e preoccupare.

Auspichiamo che la signorina in oggetto, possa essere presto seguita da personale medico che possa farle comprendere il serio ed imminente rischio di vita che sta correndo, ma soprattutto, invochiamo ed invitiamo anche da questo spazio, le nostre italiche bellezze (modelli presso i quali si riflette soprattutto la popolazione delle teen-agers e oltre) note e seguite sui social networks, a promuovere informare ed avvertire (magari anche utilizzando e rilanciando dalle loro pagine i dettami dei Medici e di chi ha vissuto o vive un grave problema di salute come l'anoressia ed è disponibile a parlarne) sui rischi per la Salute e per la vita che un'apparente "moda" possa celare. 

Spesso, più che i medici, possono le persone che in questo contesto sociale, fungono da modello presso cui si ispira buona parte dei nostri giovani.

Sperando che messaggi come questi ne arrivino sempre meno!

 

Fonti:

Autore

luigilaino
Dr. Luigi Laino Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso UNIVERSITA' LA SAPIENZA di ROMA.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 50938.

2 commenti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Vuoi ricevere aggiornamenti in Medicina generale?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio