Utente 296XXX
Ieri per caso mi sono misurato la febbre verso le 4 del pomeriggio ho sui 36,7-36,8 arriva massimo a 36.9. Questo misurandola sull'ascella sinistra mentre se la misuro sull'ascella destra è di circa 0.2-0.3 più alta qundi arrivo fino a 37.2 anche 37,3 a volte... ora misurando sull'ascella sinistra sembrerebbe tutto ok mentre nell'ascella destra no. A questo punto cosa dovrei fare? chiedere consiglio a un medico oppure questa cosa può essere normale??

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
La temperatura corporea di riferimento è quella rettale.
Ad ogni modo non vedo motivi di allarme nelle oscillazioni dei valori da lei rappresentati.

Ne parli con il suo curante.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 296XXX

Grazie della risposta mi ha tranquillizzato, volevo sapere secondo lei è possibile che stare molto tempo in un ambiente caldo, soprattutto d'estate possa influenzare la misurazione della temperatura?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Si, è possibile.

Prego
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it