I rapporti sessuali una curvatura del pene verso destra

Cari dottori so che per risolvere questo dubbio al 100% è necessaria una visita dal medico..Ma più o meno vorrei sapere fino a che punto non è un problema per i rapporti sessuali una curvatura del pene verso destra..
[#1]
Dr. Giuseppe Quarto Urologo, Andrologo 7k 172 12
finchè non crea difficoltà nella penetrazione

Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Proprio quello volevo sapere...Più o meno teoricamente quanto dovrebbe essere accentuata la curvatura laterale per prevocare difficoltà nella penetrazione?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Per precisare...Parlando di una curvatura laterale...
[#4]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 423 2
caro lettore di Avellino,

un pene curvo verso destra può richiedere una correzione chirurgica quando la curvatura renda complessa od impossibile la penetrazione.
Se vuole potrebbe consultare il validissimo Dottor Stefano Pecoraro della casa di Cura Maltoni di Avellino
Cari saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#5]
dopo
Utente
Utente
Solo una domanda secondo voi l'eiaculazione che avviene dopo 20 mandate in fase di masturbazione è normale?
[#6]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 423 2
caro lettore,

sostanzialmente si
cari saluti
[#7]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,8k 1,2k 1k
Caro lettore,
che significa esattamente 20 "mandate"?
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#8]
dopo
Utente
Utente
Nel senso venti movimenti dall'alto al basso...
[#9]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,8k 1,2k 1k
Caro lettore,
ma questo cosa centra con la curvatura del pene?
La sua è una domanda libera , un pò senza senso che non tiene conto tra l'altro dei molti fattori ,che non solo sono di tipo meccanico od organico, capaci di scatenare una eiaculazione. Inoltre dire "normale", in diverse manifestazioni della sessualità umana, può avere difficile. Questa è una di quelle.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.
[#10]
Prof. Giovanni Martino Andrologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 4,3k 23
Gentile Utente,
vista la giovane età Le chiedo: se proprio vogliamo parlare di "mandate"...occorre che Lei ci dica la velocità con cui effettua queste "mandate". Un conto è 20 mandate di 1 secondo l'una, un conto è 20 mandate di 4 secondi l'una, o di 7 secondi....
A parte tutto, è sempre e solo il paziente che giudica se e quanto una curvatura peniena impedisca o limiti la penetrazione. E su questo si basa il Chirurgo.
Affettuosi e cari saluti.
Prof. Giovanni MARTINO

Prof. Giovanni MARTINO
giovanni.martino@uniroma1.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio