Testicoli e scroto

Dottore le volevo chiedere da cosa dipende che negli ultimi giorni circa una settimana ho sempre lo scroto indurito pochissime volte diventa un poco molle durante la giornata. Ovvero risulta essere ristretto e duro ma i testicoli sembrano restare nella loro posizione forse il destro leggermente un po' più avanti. Dolore non ne ho, forse dipende dall'abbassamento della temperatura climatica di questi giorni?Da premettere che in questi giorni sono stato anche molto tempo seduto per lo studio(anche un po sotto stress) e mi è venuto un piccolo dolore nel fondoschiena.Le volevo dire anche da cosa dipende che alcune volte(pochissime) mi capita quando non urino per un po di tempo ho un senso di fastidio,nella parte bassa (di preciso non lo so ) ma tra i testicoli e l'inguine.Tale fastidio scompare non appena urino.La ringranzio anticipatamente
[#1]
Dr. Leonardo Di Gregorio Urologo, Andrologo 320 10
Esegua un esame delle urine, la cute scrotale e' una cute specializzata spesso si contrae divenendo di consistenza più dura, in ogni caso controlli che i testicoli siano di consistenza normale altrimenti dovrà eseguire una ecografia della borsa scrotale

Dr. LEONARDO DI GREGORIO

[#2]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Caro signore,
la cute scriotale si contrae in seguito ad abbassamento della temperatura, sforzi fisici, sress emotivo. Per faccia pure quianto suggerito da collega ma senza grandi ansie.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test