Curiosità post intervento

Salve.
Stamattina ho subìto un'operazione di frenulotomia. Alla fine mi è stata applicata una garza protettiva con laccetto adesivo per tenere il pene rivolto verso l'alto. Ora, il medico mi ha detto che ci saremmo rivisti praticamente tra 4 giorni, per ricontrollare il tutto e, credo, rimuovere la garza; la mia domanda è questa: E' possibile che in questi 4 giorni la garza applicatami non vada cambiata? è abbastanza ingrombrante, per cui mi rende anche difficile la pulizia della zona da resti di urina eccetera. Per cui insomma volevo sapere se c'è necessità di diverse medicazioni per evitare inconvenienti.
Grazie
[#1]
Prof. Giovanni Maria Colpi Andrologo, Urologo, Endocrinologo 1,6k 22
gentile lettore,

di certo deve lavare e disinfettare la zona chirurgica quotidianamente...
per cui potra cambiare la medicazione e tenere correttamente il pene addossato all'addome verso l'alto mediante una piccola garza aperta a marsupio con due cerotti verticali sul lato sx e destro proprio come se fosse un marsupio.

cordialità

Prof. Giovanni Maria  Colpi

[#2]
Dr. Enrico Conti Urologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Andrologo 2,3k 51 11
In linea di massima, se l'intervento è consistito solo nel taglio del frenulo e non dell'intero prepuzio, non ci sono problemi alla prudente rimozione della medicazione. Un delicato lavaggio quotidiano con un disinfettante adatto alle mucose e l'applicazione di pomata antibiotica dovrebbero essere sufficienti ed efficaci per garantirLa da problemi. Cordiali saluti

Dr. Enrico Conti
Specialista in Urologia e Andrologia
Primario Urologo ASL 5 Spezzino

[#3]
dopo
Utente
Utente
Quindi a conti fatti tenere la medicazione originaria fatta dal medico per questi 4 giorni può essere dannosa in relazione al contatto della zona operata con urina?
[#4]
Dr. Enrico Conti Urologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Andrologo 2,3k 51 11
Direi proprio di si! Ancora cordiali saluti
[#5]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio. Volevo solo sapere in ultimo se acqua e amuchina fossero utili allo scopo, non essendomi state consigliate pomate antibiotiche od altro
[#6]
Dr. Enrico Conti Urologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Andrologo 2,3k 51 11
Amuchina diluita è OK. Per una pomata antibiotica, se non riesce a contattare il medico di famiglia, chieda al farmacista: se la faccia dare comunque senza cortisone. Ancora saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio