Dolori dopo eiaculazione

Salve,
dopo l'eiaculazione sento dei dolori interni al livello del glande. Inoltre durante l'erezione a volte sento dei dolori, ed è anche doloroso l'atto di scoprire il glande (in erezione); e come se fosse dura da tirar giù la pelle. A questo proposito dico che sono stato operato a 15 anni perchè il glande non si scopriva del tutto. L'intervento sembrerebbe anche riuscito bene, ma ancora ad oggi nonostante si scopra del tutto, l'atto di scoprirlo è doloroso.
Inoltre il pene, in fase di semi-erezione/erezione tende ad andare verso destra (sia come curvatura del pene, sia ruota sulla destra a partire dalla base).

Di cosa può trattarsi? E cosa mi consigliate di fare?
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
Caro Utente,se Le risulta difficoltoso e/o doloroso lo scappellamento,vuol dire che l'intervento non è stato risolutivo.La deviazione sembra essere leggera ma,per sicurezza si procuri dellle foto e le mostri ad un andrologo che gestirà il caso clinico.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve,
ma i dolori che sento potrebbero essere tutti attribuibili alla non buona riuscita dell'intervento?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Salve,
rinnovo la richiesta:

" Salve,
ma i dolori che sento potrebbero essere tutti attribuibili alla non buona
riuscita dell'intervento? "

[#4]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
...può essere.Cordialità.
[#5]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio. Io sono già in cura da un endocrinologo per altri motivi. Può essere comunque lui la figura competente per questo problema o devo comunque rivolgermi ad un andrologo?
[#6]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
...non credo abbia una competenza psecifica sul post operatorio e sulla strategia diagnostico-terapeutica andrologica.Cordialità.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test