Varicocele e arvenum

Buonasera,

recentemente ho effettuato delle analisi di fertilità, nelle quali mi è stato diagnosticato un varicocele di primo grado al testicolo sinistro. Considerato che lo spermiogramma era comunque buono ma non eccellente, il medico specialista mi ha prescritto una cura a base di chiroman (1 pasticca la mattina) ed arvenum per rinvigorire lo sperma (cerchiamo infatti la prima gravidanza).

La mia domanda è che per l'arvenum, dopo 2 settimane in cui prendevo 3 pasticche al giorno, mi ha prescritto di passare a 6 pasticche per un mese (2 mattina, 2 pomeriggio e 2 la sera). Cercando sulle informazioni non ho trovato nulla corrispondente a tale posologia, che mi sembra eccessiva...

Secondo voi posso procedere tranquillamente oppure rischio effetti collaterali gravi?

Grazie e saluti
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
Caro Utente,credo sia il caso che contatti lo specialista di riferimento circa la congruità della terapia prescritta.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottore, la terapia in questione mi e' stata prescritta proprio dallo specialista di riferimento. Ho sollevato il dubbio circa il dosaggio, ma ritiene che non vi siano problemi e che serva per migliorare la circolazione venosa.
Volevo comunque avere un altro parere, in quanto 6 pasticche al giorno di arvenum per un mese mi sembrano eccessive.
Lei cosa ne pensa?

Grazie e cordiali saluti
[#3]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
...é chiaro che nutra delle perplessità nel merito specifico.Cordialità.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio