Erezione Preservativo

Gentili Medici,
Ho un problema di erezione, in quanto durante il rapporto sessuale quando devo mettere il preservativo la perdo quasi sempre; e riesco a mantenerla bene invece senza niente addosso.
Dico quasi sempre perchè mi è capitato di andare con delle professioniste e nonostante l'uso del preservativo l'erezione era buona, tuttavia non è buona come quando sto senza. Cosa potrei fare per migliorare?? Grazie!
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

poco può fare a meno che non inizi un percorso psicologico per capire le motivazioni di questo disturbo tipicamente di origine comportamentale.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-quando-l-erezione-e-difficile-o-non-c-e-che-cosa-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-nel-trattamento-della-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/blog/andrologia/1580-fitoterapie-e-deficit-dell-erezione.html

https://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
ok grazie della risposta, ma come può essere un problema di natura psichica se non ho alcuna ansia da prestazione o altro, anzi spesso sono io a spingere il partner ad avere il rapporto, proprio perchè ne sento voglia, il problema sta col preservativo, infatti solo con delle prostitute riesco ad ottenere rapporti lunghi e soddisfacenti, mentre con le ragazze comuni se mi chiedono di usare il preservativo diventa un problema. Il problema può essere dovuto a un'eccessiva masturbazione?
Grazie!
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
gentile lettore,

quello che ci scrive è un disturbo della risposta sessuale tipicamente di origine comportamentale e situazionale, cioè che si verifica quando lei si trova in particolari contesti ed ambienti e questi disturbi hanno sempre un'origine psicologica; se ci fosse una causa organica lei non avrebbe mai un'erezione capace di permettere un rapporto sessuale di tipo penetrativo.

Ancora un cordiale saluto..
[#4]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
gentile Utente,
in totale sintonia con quanto scritto dal dr. Beretta aggiungo qualche riflessione.


", infatti solo con delle prostitute riesco ad ottenere rapporti lunghi e soddisfacenti, mentre con le ragazze comuni se mi chiedono di usare il preservativo diventa un problema."

come vede la causa di tutti i mali non è soltanto il preservativo, ma anche la sua psiche.

si chiama "scissione" tra affettività e sessualità.

dovrebbe, con un aiuto specialistico, comprendere di più della sua vita affettiva, relazionale, intra psichica e sessuale, mai avulse l'una dall'altra


Provi a consultare queste letture, ma se volesse approfondire nel mio sito personale www.valeriarandone.it , e nel mio blog https://www.medicitalia.it/valeriarandone/ ne troverà tante altre.


https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1225-deficit-erettile-un-problema-di-coppia-il-ruolo-della-partner.html
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1225-deficit-erettile-un-problema-di-coppia-il-ruolo-della-partner.html-
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/6154-il-ruolo-delle-donne-nel-deficit-erettivo-dell-uomo.html

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie a tutti delle risposte. Sinceramente pensavo che il problema fosse di natura organica dato che mi masturbo spesso. Sinceramente pensavo di avere piu performance con le prostitute dato che queste oltre a eseere piu attraenti sono per forza di cose anche piu brave, e si dedicano molto al partner. Anche perche nemmeno con loro riesco ad avere chissa quali erezioni, puo darsi il problema sia in parte organico e in parte psichico? Comunque l erezione ce lho anche xon le ragazze comuni il problema sta nel mettere il preservativo che mi sembra una pratica veramebte invasiva.... grazie ancora
[#6]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

deve essere capito perché lei vive l'utilizzo del preservativo come "pratica veramente invasiva"!

Ancora un cordiale saluto.
[#7]
dopo
Utente
Utente
PERCHE comprime troppo l organo anche le misure piu grandi... e io non e' che abbia un pene cosi grande, e' giusto leggermente sopra la media
[#8]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Non dovrebbe essere questo il suo problema.

Risenta in diretta ora anche il suo andrologo di riferimento.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Non ho un andrologo
[#10]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Per discutere in diretta di queste problematiche molto specifiche e particolari è bene averlo!
[#11]
dopo
Utente
Utente
Ok, ora che succede a chi mi posso rivolgere?? con lei va bene?
[#12]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

sulla questione "indicare un collega preciso" le dico che questa non è la sede per una informazione così particolare e non di interesse generale.

Questo quesito è bene porlo, in prima battuta, al suo medico di fiducia e poi comunque, in altre sezioni del nostro sito, può sempre trovare un aiuto più mirato alla sua domanda.

Ancora un cordiale saluto.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio