Estrogeni sul pene

non ce la faccio più, non dormo più.
in sintesi: pur non essendo, credo, totalmente scemo, la questione che vado a sottoporVi non la riesco a razionalizzare e per questo Vi prego, oltre a raccomandarmi una visita psichiatrica, rispondetemi per favore strettamente alla dseguente domanda.
premessa: ho sentito dire (lo so che in medicina il "sentito dire" lascia il tempo che trova, ma tralasciamo anche questo aspetto) che l'applicazione degli estrogeni aumenta le difese cheratiniche del prepuzio nei confronti delle MSA e soprattutto dell'HIV...dunque, SE IO APPLICASSI PER ESEMPIO DEL COLPOGYN O DELL'OVESTIN SUL MIO PENE DICIAMO UNA VOLTA OGNI 10 GIORNI/2 SETTIMANE, MAGARI PER QUALCHE MESE, COSA RISCHIO? IMPOTENZA, STERILITà, ATROFIZZAZIONE DEI TESTICOLI, RISCHIO TUMORI? ringrazio sentitamente per quanto potrete e vorrete rispondere.
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
Caro Utente,per avere le idee confuse,vivaiddio,non é necessario essere totalmente o parzialmente scemi...Non so dove a sentito o letto che gli estrogeni difenderebbero lo strato cheratinico del prepuzio contro le MST e HIV,per cui chiuderei questo post con un sorriso augurandoLe dolci sogni.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test