Pde5i e naion

Gentili dottori,



volevo chiedere se c'è una correlazione statisticamente significativa (causa-effetto) tra utilizzo di PDE5I e esordio di NAION in soggetti sani( assenza di diabete, ipertensione, problemi cardiaci, colesterolo) con età minore di 50 anni.

Grazie in anticipo. Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55k 1,2k 1k
Gentile lettore,

le uniche segnalazioni, ancora molto discusse, tra utilizzo di PDE5I e il presentarsi di una Nonarteritic Anterior Ischemic Optic Neuropathy (NAION) sono riferite a oggetti con diabete, ipertensione, problemi cardiaci, colesterolo alto e con età superiore ai 50 anni.

Senta ora in diretta sempre il suo andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta,

Un cordiale saluto anche a lei.

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test