Utente 519XXX
Buongiorno Signori Dottori,
Ho 44 anni e da oltre un anno ho perso completamente il desiderio sessuale. (sono etero)
In passato non ho mai avuto problematiche del genere.
Faccio terapia (mezza pasticca al di di statine) per il colesterolo un po' alto.
Adesso tutti i valori sono regolari, compreso quelli ormonali eseguiti lo scorso anno.
Non ho una partner fissa, e quando ho dei rapporti devo ricorrere al cosiddetto aiutino... Cialis o Levitra da 20 mg. Ma che ultimamente funzionano a volte si e a volte no... e di conseguenza faccio flop...
So bene che gli aiutini funzionano con lo stimolo/desiderio, ma il mio problema è proprio quello... Mancanza del desiderio.
A parlarne con uno specialista provo vergogna... e non saprei da che parte rifarmi..
Ho chiesto in farmacia degli integratori per riaccendere il desiderio, li ho provati, ma niente.... desiderio zero assoluto nonostante la donna che frequento sia molto bella.
Cosa mi sta succedendo?
Sono stato sposato, ho convissuto parecchi anni e non ho mai avuto problemi.
Concludo dicendo che sono un tipo un po' Anzioso.
Spero di ricevere una vostra risposta a cosa potrebbe essermi accaduto.

Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,senza banalizzare,sottolinierei il cambio di status.
Alla sua età,altro é convivere,con rapporti non programmati,altro é dover organizzare un rapporto,con tuti i riverberi psicologici scontati.Credo che,metodologicamente,sia opportuno valutare anche il quadro vascolare.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it