Esami ormonali

Buongiorno, soffro di disfunzione erettile da circa 8 anni, disturbo per cui sono in cura presso un sessuologo in quanto negli anni sono state escluse la maggior parte delle possibile cause fisiche.
Contemporaneamente però l'ultimo andrologo visto in concomitanza di visite per un percorso di fecondazione assistita mi ha prescritto degli esami ormonali in quanto mi ha detto che presento, oltre alla DE, diversi sintomi del testosterone basso.
Questi i risultati:

FSH 4.97 mUI/ml
Lh 2.32 mUI/ml
Prolattina 4.44 Ng/ml
Testosterone totale 12.06 Ng/ml
Testosterone libero 19.21 pg/ml

A quanto pare il testosterone totale risulta più altro della norma.
Al momento non ho visita di controllo prenotata, converrebbe richiederla o in risultati sono nella norma?

Oltre a questi mi ha prescritto anche colesterolo (risultato 200) e trigliceridi (149).


Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 423 2
caro lettore
analisi regolari
ne parli con chi le ha richieste
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio