Erezione meno rigorosa e lieve formicolio allo scroto

Dottori,

ho 23 anni, peso 90kg (body fat 22%) e da qualche giorno ho notato che la mia erezione è meno vigorosa del solito e tende a svanire più in fretta.


Per fornire più informazioni possibili anticipo che da due settimane non vedo la mia ragazza e ho solamente praticato la masturbazione, però pur essendo già passato altre volte da queste condizioni non mi è mai successo.


L'erezione, nonostante in termini di dimensioni non abbia apportato grossi cambiamenti, è meno vigorosa al tatto e, cosa più grave per me, dura meno.
Cioè, se dovessi smettere di masturbarmi per 20/30 secondi allora inizia a svanire.


Noto la stessa cosa al mattino, le condizioni solite di erezione sono completamente diverse.


In una occasione, durante l'eiaculazione, ho sentito tirare (come uno strappo muscolare) nel perineo, per 1/2 secondi.


In aggiunta all'erezione meno vigorosa, un altro sintomo è un lievissimo formicolio ai testicoli che si manifesta soprattutto da seduto.


Sarebbe il caso di prenotare direttamente una visita andrologica oppure prima consultarmi con il mio medico di base?
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
Caro Utente,quantoci trasmette e' paradossale.Si attenzioni di meno e vedra' che rientrera' in forma.Cordialita'

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore, le potrà sembrare paradossale ma davvero sono preoccupato.

La differenza è tangibile purtroppo, per togliermi dalla testa eventuali problemi lei mi consiglia, comunque, di recarmi dal medico di base per un controllo?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio