Utente 469XXX
Salve ho 31 anni e da qualche mese ho dei disturbi al pene, spesso mentre sono seduto ho dei piccoli fastidi e dolori al pene soprattutto al prepuzio, che ultimamente si presenta abbastanza venoso...

Mi spiego meglio, noto la presenza di vene sottili abbastanza violastre sparse ed una che parte dall'inizio dell'asta fino alla punta e spesso in posizione di queste sottili vene sento piccoli dolori, soprattutto quando fa freddo o sento bisogno di urinare

Inoltre ho spesso un gonfiore al glande sia soprattuto da seduto o se ho pressione in vita(es cintura o jeans) dove la forma del glande è visibile da coperto oppure durante la minzione si ingrossa mentre lo mantengo scoperto e l'asta rimane rimpicciolita rispetto al glande(non accade sempre)

Ho fatto molti esami e tutti negativi e non ho problemi durante o dopo atto sessuale:
- spermiogramma + spermiocoltura (perche ho varicocele II grado a sx)
- eco basale al pene
- tampone solco balano prepuziale

Su suggerimento di una visita fatta ho utilizzato detergente oleoso e crema idatrante lenitiva ma da sollievo ma ho migliorato la situazione
Cosa potrebbe trattarsi? Si tratta di un problema urologico o dermatologico?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,
senza poterla conoscere e vedere il suo pene è impossibile darle una valutazione medica "seria"
ne parli con il suo specialista
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org