Utente 499XXX
Salve, scrivo su questo portale perché più volte in questi giorni mi è stato utile e soprattutto perché non ho la possibilità di vedere il medico che mi ha operato fino a giorno 20 luglio (data in cui ha fissato la visita conclusiva).
Giorno 1 giugno mi sono sottoposto ad una circoncisione per fimosi. Tutto è proceduto abbastanza bene e nei tempi che il dottore mi aveva anticipato. Ad oggi, 23 giorno dopo l'intervento, sono già caduti 6 punti (tutti nella zona dove prima c'era il frenulo) e già da diversi giorni il problema dell'ipersensibilità è quasi del tutto svanito, tanto che lo tengo senza problemi libero nelle mutande. Ciò che però da un po' mi preoccupa è la presenza di "bollicine" dal colore rosa acceso, una piccola sulla parte sinistra, e una un po' più grande nella parte alta; entrambe in corrispondenza dei punti e dunque sotto il glande. Al tatto non mi provocano fastidi, nè dolore. Non vorrei però si trattasse di un'infezione della ferita, che spiegherebbe anche la presenza, nelle mutande o nelle garze quando ancora le mettevo, di un liquido gelatinoso.

Vi chiedo dunque, è possibile si tratti di un'infezione? E si, come dovrei trattarla in attesa della visita col dottore?

Mi scuso anticipatamente per la poca chiarezza, ma non saprei come spiegarmi meglio.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

probabilmente si tratta della reazione a livello della sutura
tutto dovrebbe sparire in 1-2 mesi
senta chi la ha operata
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 499XXX

La ringrazio innanzitutto per la rapidità della risposta.

Ha confermato ciò che pensavo, e dunque che si tratta di una reazione a qualche punto. Ma, dato che non potrò vedere il dottore che mi ha operato prima di venti giorni da oggi, nel frattempo lei cosa mi consiglia di fare? Lavo semplicemente con acqua e sapone neutro? O metto dell'acqua ossigenata e/o qualche crema?
Ho smesso di usare acqua ossigenata da un paio di giorni, e la gentalyn beta da circa una settimana, dopo averla applicata per una decina di giorni, come prescrittomi dal medico.