Utente 503XXX
Buongiorno,
Io avrei un problema che mi affligge già da un paio di anni.
Con il passar del tempo,crescendo fisicamente durante l adolescenza,da quando superai la maggiore età, il mio pene ha iniziato finalmente a crescere,soprattutto in lunghezza. Sessualmente non ho mai avuto problemi,ma ora vi spiego cos é che mi sta turbando.Ultimamente,ma gia da un po di tempo,noto che subito dopo la masturbazione,soprattutto nella parte superiore del pene,quindi subito sotto il glande,si sono creati degli avvallamenti,delle rientranze,che stanno compromettendo la dimensione circonferenziale del medesimo. Ci tengo a precisare che ,durante l autoerotismo,tendo a stimolare tutta la zona superiore vicino al glande,e lo stesso. Ho riscontrato anche il fatto che la parte sinistra si è notevolmente appiattita rispetto alla parte destra.Forse causato dal fatto che uso principalmente la mano sinistra... È comunque tutto veramente strano perche il mio pene continua a subire delle trasformazioni e deformazioni inspiegabili e ciò mi rende restio e molto deluso. Qualche anno fa il medesimo era piu grande e piu corposo ma ora sto notando che man mano che mi masturbo si restringe sempre più. Perlopiù,oltre ad avere questo problema,provo una forte sensibilità al glande durante i rapporti che non mi consente di durare più a lungo di quanto vorrei.
Grazie in anticipo per eventuali chiarimenti e suggerimenti.

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Bisogna vedere che non sia un pryronie o un atteggiamento del prepuzio. Serve visita dal vivo sul medesimo.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Se fosse semplicemente un suo atteggiamento il problema sussisterebbe ancora..Non ci sono rimedi in tal senso?
Grazie per la risposta

[#3] dopo  
Utente 503XXX

Ci tenevo a sottolineare il fatto che il mio non è un problema di curvatura.
Il prepuzio e i corpi cavernosi risultano come "schiacciati" ,nella zona stimolata,dovuti probabilmente dalla pressione nell atto della masturbazione.
Grazie

[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non mi ci metto coi "se" di questa risma. Veda di fare come detto o saluti
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#5] dopo  
Utente 503XXX

Speravo mi aprisse ad ulteriori argomentazioni su patologie potenzialmente riconducibili al mio problema. In ogni caso la ringrazio e farò come mi ha detto sperando di trovare un rimedio o perlomeno di avere piu chiarimenti.
Saluti