Utente 505XXX
Da un paio d'anni o forse più preferisco masturbarmi in una maniera diversa da quella convenzionale, siccome il metodo "classico" è molto lungo e mi stanca parecchio. Mi spiego meglio: sdraiato a pancia in giù (vestito completamente) mi massaggio il pene con la mano e con movimenti verticali del bacino, così facendo arrivo alla fase dell'eiaculazione ma con la mano che fa pressione sull'uretra non c'è nessuna effettiva fuoriuscita, in quanto si blocca. Con il tempo ha portato alla dilatazione della pelle del pene, che è ora da un lato più abbondante, e ad un ingrossamento del volume del pene, nella zona antistante il glande. A causa di queste complicazioni sono sempre più deciso a smettere, ma voglio sapere se secondo voi esperti vado incontro a complicazioni peggiori di semplici deformazioni (dolori, infiammazioni etc) o se smettendo riesco ad evitare il tutto. Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho il sospetto che abbia difficoltà nella evaginazione del prepuzio sul glande in erezione,configurandosi,così,un quadro clinico di fimosi,con edema del prepuzio secondaria,che le fa apparire il pene
ingrandito nella porzione distale.Va da se che le mie siano solo delle ipotesi che vanno confermate o meno da uno specialista.
Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
aggiungo alle riflessioni ed indicazioni Del dr Izzo questa lettura che potrebbe indirizzarla sui rischi.

https://www.valeriarandone.it/disfunzioni-sessuali-maschili/masturbazione-alternativa/
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it