Utente 157XXX
Buongiorno, a fine maggio sono stato operato per togliere il frenulo. Ad oggi ho come un piccolo dolore sulla cicatrice (come se ci fosse ancora un punto, sento come una puntura). È normale?
Seconda domanda: il medico che mi ha operato mi ha lasciato una piccola parte di tessuto subito sotto il meato ( una specia di triangolino). Mi è stato detto che scomparirà col tempo ma ancora nulla. È possibile asportarlo? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le due questioni post-chirurgiche, specifiche e particolari, qui postate, vanno discusse o ridiscusse sempre in diretta e sempre con il suo urologo di riferimento; da questa prospettiva poco le possiamo dire.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
12% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Caro
Concordo con quanto detto dal collega
Piccoli residui cicatriziali sono comunque asportabili con moltissima attenzione per evitare lesioni uretrali non infrequenti nei reinterventi.
Detto questo si aspettano almeno 6 mesi.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma