Utente 510XXX
Buongiorno. Ho 33 anni e da due anni proviamo ad avere un figlio senza nessun risultato. Io ho fatto tutti gli esami e sembra tutto apposto tranne amh molto basso 0,7. Mio marito che ha 35 anni finalmente ha fatto gli esami e sono risultati un disastro. Una severa oligoastenospermia. Martedì dovrei farli vedere al medico ma nel frattempo vorrei un vostro parere.
Tipo campone fresco
Liquefazione normale
Aspetto biancastro
Viscosità normale
Volume 2,2 v.rif>1.5 ml
Ph 7,8 v.rif>7,2
Conentraz. Globuli bianchi >1 v.rif<1 milione/ml
Presenza di flora batterica
Concent. spermatozoi 120.000/ml v.rif>15milioni/ml
Motilità prog 0 % v.rif>32
Motilità non prog 7% v.rif %
Immobilità 93%.

Inoltre ha fatto un'altro esame dove è risultato Ureaplasma liquido seminale positivo
Carica batterica 10^4 CPU
Antibiogramma 0 - 571

Pristnamicina sensibile
Minociclina sensibile
Josamicina sensibile
Eritromicina sensibile
Roxitromicina eensibile
Clindamicina resistente
Ofloxacina sensibile
Ciprofloxacina intermedio
Claritromicina sensibile
Tetraciclina sensibile
Levofloxacina sensibile

Miceti negativo
Spermicoltura negativo
Micoplasma negativo

Perfavore datemi qualche lucidazione
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

bene ora sentire in diretta un bravo andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana; con lui eventualmente trattare, sulla base dell'antibiogramma già fatto, il microrganismo patogeno riscontrato

Con le tempistiche corrette poi bene ripetere lo spermiogramma ed iniziare, sempre seguendo le indicazioni del vostro andrologo, tutte le indagini diagnostiche atte ad arrivare, se possibile, a capire la causa di questa grave dispermia.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com