Utente
Salve,

È da almeno un anno che mi sono accorto di avere lungo l'asta del pene (sul lato sinistro) quella che io credo sia un'arteria (poiche pulsante) che al tatto è relativamente dura e si ingrossa durante l'erezione.
La situazione di questa arteria nel giro di un anno è sempre la stessa e le mie erezioni sono come al solito. A questo punto io non so se è sempre stata così e me ne sono semplicemente accorto l'anno scorso, oppure se è sintomo di qualche danno/patologia.
Mi chiedo se sia normale avere un'arteria così in superficie e soprattutto dura al tatto. Dunque gradirei avere qualche informazione e sapere se potrebbe essere il sintomo di qualcosa.

Grazie mille per il vostro aiuto

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo situazioni anatomiche molto particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa postazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/ http://www.andrologiamedica.org