Lo sperma può finire, ha un tempo di riproduzione?

Salve
Sono un ragazzo di 19anni e sono un po di mesi (3 e mezzo più o meno) che eseguo la masturbazione 2 anche 3 volte al giorno
Ho notato che a lungo andare però ho una tempo di eiaculazione più lento e anche una quantità molto inferiore.

Volevo sapere se è dovuta alla troppa masturbazione o potrebbe essere alto.

Ho fatto un controllo manuale ai testicoli e sono perfettamente lisci perciò credo e spero sani.

La mia domanda è se lo sperma è di meno a causa della troppa masturbazione e se ha un tempo di riproduzione.

Ho anche notato anche che i testicoli sono diminuiti di grandezza e quando devo eiaculare sento una fitta ai testicoli e sul basso ventre sinistro
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 414 2
caro lettore

E' assolutamente normale che gli organi deputati a produrre la parte liquida dello sperma (prostata, vescicole seminali, gh accessorie...) non possano produrne in continuo . Più eiaculazioni minore quantità di sperma
masturbazione anche si ma non cosi ripetuta,!!
potrebbe creare problemi
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie mille
Volevo stare tranquillo.
I testicoli rimpiccioliti possono essere dovuti alla eccessiva eiaculazione di conseguenza smettendo e facendo produrre sperma si dovrebbero ringrandire giusto?
Più o meno di media la riproduzione completa dello sperma quanto tempo ci vuole?

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa