Utente
Gentile dottore.

Vorrei un suo parere sincero.


Ragazzo di 33 anni.

Da due anni gli è stato diagnosticato un varicocele di 2 grado sinistro.

Da lì ha fatto continui spermiogrammi con motilità relativamente bassa.

Il medico che lo segue non gli ha mai consigliato l intervento ne terapia farmacologia.

A febbraio ha rifatto lo spermiogramma.

La motilità progressiva era 15% mentre quella totale 45%.

Gli spermatozoi 15 milioni e concentrazione totale spermatozoi 45 milioni.

4% Forme tipiche.

Dinnanzi a tale esame il medico non gli ha consigliato l intervento ne nulla.

Lunedì ha rifatto lo spermiogramma e la motilità è palesemente peggiorata.

Quella progressiva 1% e quella totale 6%.

Gli spermatozoi però sono aumentati di tanto.

Da 15 milioni a 32 milioni.

E la concentrazione totale da 45 a 230 milioni.

La motilità desta tante preoccupazioni.

Lunedì ha la visita con il suo medico.

Voglio chiederle: il peggioramento della motilità dipende dal varicocele?

L intervento di varicocele potrebbe portare un grande miglioramento tale da consentire un concepimento naturale?

Mi scuso per essermi dilungata ma lo sconforto è tanto.

Attendo una sua esauriente risposta.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

certo la presenza di un varicocele non migliora generalmente i parametri del liquido seminale e l’intervento può a volte migliorare l’eventuale dispermia.

Detto questo, se desidera poi avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma non facile tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Se conosce poi bene la lingua inglese può pure leggersi questo testo più completo e pubblicato insieme al compianto collega Cavallini:

https://link.springer.com/book/10.1007%2F978-3-319-08503-6

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua risposta. Dunque l intervento di varicocele potrebbe riportare nei limiti tali valori del liquido seminale?

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A volte si ha un miglioramento della eventuale dispermia presente.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/