Varicocele: aspetto della testicolo anni dopo l'intervento

Salve.

Sarò breve: nel 2015 mi sono sottoposto ad un intervento per varicocele di terzo grado (scleroembolizzazione).
A distanza di anni, l'aspetto del testicolo non è mai cambiato (l'ammasso venoso è sempre evidente, forse solo leggermente meno) e ultimamente (alla buon'ora) mi è venuto il dubbio non fosse normale.
Nessuno mi ha mai detto nè che generalmente la vena sparisce nè il contrario.

La domanda quindi è questa: è segno che l'operazione non ha funzionato, oppure è normale che la vena resti evidente pur essendo bloccata/sigillata/non-so?
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 425 2
caro lettore
visita dall'andrologo, esame del liquido seminale, ecodoppler testicolare per vedere se sia presente una recidiva (frequente) e se ci siano alterazioni seminali che potrebbe compromettere la sua fertilità
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio. Oggi stesso sono stato dal mio medico di base che ha confermato i miei dubbi sulla recidiva. Prenoterò spermiogramma, ecodoppler e visita urologica entro oggi o domani.
Comunque, a parte questo, è possibile che il varicocele dia problemi ormonali? Ho letto pareri discordanti ma non ho mai fatto un esame in tal senso.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test