Fertilita'?

Nel ringraziarvi innanzitutto per il prezioso servizio offerto mi permetto di sottoporvi gli esiti del mio ragazzo che ha 35 anni relativi a spermiogramma

volume: mg 2
aspetto: opalescente
PH: 8
viscosità: normale
fluidificazione: presente
round cells: +
batteri: +
vitalità: 80%
spermatozoi 190.000
mobilità progressiva: 25%
normali: 36%
spermatidi: +

Sono un po’ preoccupata per la bassa percentuale di spermatozoi normali e bassa mobilita’. La situazione puo’ essere migliorata al fine di avere un bambino?
Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 420 2
cara lettrice,

sembrerebbe una risposta non molto completa ( non si capisce cosa siano 190.000 /cc, /ml, /mmc ?) oppure un esame fatto non con tutte le regole.
Comunque lo faccia ripetere presso una struttura, magari pubblica almeni per iniziare.
cari saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
Dr. Giuseppe Benedetto Urologo, Andrologo 2,7k 16
concordo con il dr pozza

dr Giuseppe Benedetto
www.giuseppebenedetto.netfirms.com

[#3]
Dr. Renzo Benaglia Andrologo 665 2
Gentile Signora,
come le ha correttamente detto il Collega dal referto sembra essere uno spermiograma eseguito in un Laboratorio analisi generico.
Lo faccia ripetere con 4 giorni di astinenza in un Centro competente.

Un cordiale saluto

x

[#4]
Prof. Giovanni Martino Andrologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 4,3k 23
Gentile Utente,
non direi che si tratta di un esame attendibile. Che ne pensa lo Specialista che lo ha richiesto, suppongo dopo aver sottoposto il Suo ragazzo ad una completa valutazione clinico-anamnestica?
Ci tenga informati.
Affettuosi saluti
Prof. Giovanni MARTINO

Prof. Giovanni MARTINO
giovanni.martino@uniroma1.it

[#5]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettrice,
anche il dato della motilità degli spermatozoi ,che tanto la preoccupa, è formulato senza tenere conto delle ore trascorse dal momento dell'eiaculazione. Faccia ripetere l'esame al suo compagno e poi consulti un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana. Comunque ,se desidera avere più informazioni su come si valutano i parametri di un liquido seminale, può consultare anche il sito : www.andrologiamedica.org oppure www.centromedicocerva.it.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#6]
Prof. Giovanni Martino Andrologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 4,3k 23
Gentile Utente,
sarei davvero curioso di farLe una domanda e cioè: chi ha consigliato al Suo compagno di sottoporsi ad un esame del liquido seminale?
Mi faccia sapere, ci terrei personalmente.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#7]
dopo
Utente
Utente
Grazie davvero a tutti.
Rileggendo gli esiti ho omesso effettivamente due dati: gli spermatozoi sono: 190.000 /ml e la mobilita’ 25% sec. OMS.
Tutti gli altri campi menzionati non sono compilati.


Per rispondere al Prof. Martino, l’esame e’ stato suggerito dal mio ginecologo sottolineandomi comunque di rivolgermi successivamente ad un andrologo! In realta’ ho fatto presente al mio dottore che lo sperma del mio ragazzo non mi sembrava (ovviamente secondo i miei modesti parametri) diverso da quello di altri miei compagni. Leggendo la mia preoccupazione ed ansia (ammetto), ha suggerito a me e a lui esami di approfondimento.

Ringrazio sentitamente

[#8]
Prof. Giovanni Martino Andrologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 4,3k 23
Gentile Utente,
mi sembra che il Collega Ginecologo si sia mosso in maniera estremamente corretta. Attendiamo il responso della visita Andrologica, a fronte di un esame che, ripeto, non giudico attendibile.
Affettuosi auguri al Suo ragazzo e cordialissimi saluti ad entrambi.
Prof. Giovanni MARTINO
[#9]
dopo
Prof. Giovanni Martino Andrologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 4,3k 23
Gentile Utente,
mi sembra che il Collega Ginecologo si sia mosso in maniera estremamente corretta. Attendiamo il responso della visita Andrologica, a fronte di un esame che, ripeto, non giudico attendibile.
Affettuosi auguri al Suo ragazzo e cordialissimi saluti ad entrambi.
Prof. Giovanni MARTINO
[#10]
Prof. Giovanni Martino Andrologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 4,3k 23
Gentile Utente,
mi sembra che il Collega Ginecologo si sia mosso in maniera estremamente corretta. Attendiamo il responso della visita Andrologica, a fronte di un esame che, ripeto, non giudico attendibile.
Affettuosi auguri al Suo ragazzo e cordialissimi saluti ad entrambi.
Prof. Giovanni MARTINO
[#11]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Cara lettrice,
ma il numero di spermatozoi da lei riferito è: 190.000 per ml o per mmc. Nel primo caso si è di fronte ad un numero di spermatozoi molto basso e a maggior ragione deve essere ripetuto un secondo esame.
Ancora cordiali saluti.
[#12]
Prof. Giovanni Martino Andrologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 4,3k 23
Gentile Utente,
ripeto quello che penso: non è un esame attendibile.
Auguri affettuosi per tutto, comprese le prossime Festività Natalizie e di Fine Anno. Un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO
[#13]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno!
Con grande piacere vi comunico che aspetto un bambino.
Volevo condividere con voi la mia gioia.
Grazie ancora per il servizio.
[#14]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Caro lettrice ,
allora il numero era 190milioni per ml oppure 190mila per mm3.
Comunque tanti auguri a lei , al compagno e al nascituro.
Un cordiale saluto.
[#15]
Prof. Giovanni Martino Andrologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 4,3k 23
Gentile Utente,
affettuosi auguri, davvero di cuore, per il prossimo lieto evento. Mi fa enorme piacere che abbia deciso di comunicarcelo: lo reputo un gesto importante perchè avvalora e ripaga gli sforzi di tutti i Medici che operano in questo Forum.
Cordialissimi saluti a lei ed alla Sua compagna.
Prof. Giovanni MARTINO

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio