Utente 490XXX
Buonasera, la mia domanda è: in un’operazione che prevede l’intubazione, a fine anestesia, la ripresa spontanea della respiraZione è una cosa automatica o ci sono casi in cui la respirazione spontanea va incontro a problemi che la impediscono? E se si perchè?

[#1] dopo  
Dr. Dario Giugni

20% attività
16% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2018
Buonasera,
la domanda per come è posta non può avere una risposta univoca. Diciamo che alla sospensione dei farmaci dell'anestesia generale il paziente riprende a respirare autonomamente in misura sempre maggiore fino a che non è possibile rimuovere il tuto orotracheale. Possono esserci problemi se il paziente ha delle malattie respiratorie di base, ma sono casi particolari che vengono solitamente valutati in anticipo.

Se ha dei dubbi più specifici provi a fornirci ulteriori dettagli e cercheremo di risponderle.

Cordiali saluti,
Dott. Dario Giugni