Utente 349XXX
Salve,
sono un ragazzo di 22 anni, all'età di 18 mesi mi hanno trovato un corpo estraneo nella mia gola. Nell'intervento di rimozione le corde vocali sono state semi paralizzate. Da questo ne deriva la mancata chiusura di esse, quindi un calo della voce, e un calo della capacità polmonare. Chiedo se esiste a tutt'oggi un modo per intervenire e migliorare le mie corde e la mia voce??... Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Alfonso Gianluca Gucciardo

32% attività
20% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
AGRIGENTO (AG)
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2012
Buonasera. Grazie per il suo messaggio.
sarebbe interessante capire bene cosa intenda per "semiparalisi" e quali effettivamente siano i sintomi da lei accusati.
ciò premesso, sì, esistono diversi metodi chirurgici (alcuni anche in anestesia locale) che hanno finalità di miglioramento della voce e della respirazione nonché, talvolta, anche di recupero parziale di una functio laesa dei nervi.
la sua zona territoriale è molto ben servita in quanto a ospedali ultraspecializzati proprio nel suo problema, uno dei quali fiore all'occhiello di tutta Italia.
cordialità.
AGG
Alfonso Gianluca Gucciardo
Medicina Voce artistica - Medicina per gli Artisti
vai al sito no-profit www.ceimars.it oppure a www.gianlucagucciardo.it