Utente 417XXX
Buongiorno,
da circa un mese ho iniziato ad avvertire un rumore strano all'orecchio sinistro. La prima volta l'ho avvertito di notte ed era un rumore abbastanza forte, pulsante e simile a un soffio. Il giorno seguente non ho avvertito nulla fino alla notte successiva. Pian piano mi sono resa conto che avvertivo questo fastidio anche abbassando la testa solo che, in questo caso, il rumore non era pulsante ma solamente simile a un soffio. Tuttavia il fastidio non era continuo, si manifestava solamente alcune volte (non tutte le volte che andavo a letto o tutte le volte che abbassavo la testa). Soffrendo di ansia notavo, inoltre, che il sintomo peggiorava se mi trovavo in uno stato di agitazione.
Così, due giorni fa mi sono recata da uno specialista in otorinolaringoiatria. Mi ha visitata, mi ha controllato l'orecchio esterno e non ha trovato nulla. Dopo di che ha eseguito l'esame audiometrico e l'esame impedenzometrico. Da quest'ultimo non è risultata la presenza di catarro; dall'esame audiometrico, invece, ha diagnosticato un'ipoacusia neurosensoriale bilaterale.
Mi ha, dunque, consigliato l'esame dei potenziali evocati uditivi per verificare un eventuale danno del nervo acustico.
Come ripeto, sono una persona ansiosa, ed è da due giorni che sto veramente molto male. Sono spaventata all'idea di non sentire bene e sto immaginando gli scenari più catastrofici per il mio futuro. Inoltre, non riesco a farmene una ragione perché io, sinceramente, non credo di non sentire. Riesco ad ascoltare la tv anche a un volume piuttosto basso, così come la musica ecc. e non ho difficoltà nelle conversazioni.
Sono veramente molto spaventata e confusa.
In attesa di una risposta, mando i miei più cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Moccia

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
12% socialità
AFRAGOLA (NA)
VAIRANO PATENORA (CE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
inizi innanzitutto a tranquillizzarsi, poi, ci sono novita'? . Ha praticato l'ABR ?.
Saluti
Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria