Utente 489XXX
Buongiorno,
vorrei, cortesemente, porre l'attenzione su un problema che ho da diversi anni ma che non ho mai affrontato: non sento bene quando le altre persone mi parlano.
Questo problema sorge soprattutto nelle situazioni in cui sono molto preoccupato o comunque ho più ansia del solito.
Spesso non capisco ciò che mi viene detto e finisco per provare a rispondere con un generico si/no, senza capire la domanda.
Ogni volta mi impegno per stare attento ma inevitabilmente non capisco qualcosa.
Naturalmente, si tratta di una situazione che mi crea un forte imbarazzo e mi porta a commettere alcune gaffe.
In queste occasioni è come se fossi all'interno di una bolla.
Tuttavia, la cosa che non capisco è che nei momenti di relax riesco a percepire anche i rumori più flebili, senza nessun problema.
Che sia colpa dell'ansia?

Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Gaetano Moccia

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
AFRAGOLA (NA)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, non credo l'ansia possa determinare quanto lei ha descritto. Deve effettuare delle analisi dirimenti rispetto al problema. Pertanto si rivolga ad un collega che la sottoporra' sicuramente ad una valutazione audiometrica che è la base per un percorso diagnostico.
saluti
Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria

[#2] dopo  
Utente 489XXX

Gent.mo Dott. Moccia,
La ringrazio per La Sua risposta.
Seguirò il Suo consiglio e provvederò a fare una visita.

Cordiali saluti.