Utente 488XXX
Buonasera,
tra circa 10 giorni sarò sottoposta ad un intervento chirurgico per sostituzione tricuspidale. Un dubbio che non riesco a fugare riguarda la possibilità di essere operata nonostante la mia pelle (delicatissima e per niente resistente a depilazione o qualsiasi altro trattamento) non sia perfettamente integra. Intendo prevalentemente una follicolite moderata e piccole ferite che derivano da cerette ecc.. che faccio fatica a far chiudere definitivamente.
In questi giorni non sto stressando la cute, ma temo non possa riprendersi in tempo per l'operazione, di cui ho saputo appena una settimana fa. C'è il rischio di far slittare l'intervento per questo motivo? Mi consigliate qualche crema/trattamento che possa arginare il problema?
Vi ringrazio per eventuali consigli.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
faccia presente ai Colleghi cardiochirurghi il problema curtaneo perché potrebbe fare rimandare l'intervento nel rischio di infezioni.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza