Utente 440XXX
Buongiorno ho bisogno di una vostra opinione :ho avuto la fortuna di applicare un holter poiché avvertivo extrasistoli fastidiose ,durante il monitoraggio holter non ho avvertito extrasistoli ,fin quando la sera mettendomi a letto ho avvertito un frullio di un paio di secondi ,ho detto mah chissà cos è stato ,vado a scaricare l holter e registra 9 Bev è un breve run ti tachicardia Ve di 4 battiti (quello avvertito la sera )andato in panico eseguo un ecocardio,test da sforzo ,holter 72h e niente l aritmia non viene più rilevata eseguo persino una risonanza cardiaca perfetta ,come posso comportarmi in questo caso ?secondo voi cosa dipende questo run di 4 battiti ?molte grazie .

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Non tutte le aritmie hanno lo stesso peso in termini di pericolosità...
se ha fatto tutte le indagini che riporta (anche troppe a mio giudizio) e come dice sono risultate negative non vedo alcun motivo razionale per preoccuparsi....
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 440XXX

La ribtazio e avrei bisogno di un suo ultimo consiglio ,il mio cardiologo mi ha fatto eseguire tutte queste indagini e anche l aritmologo che mi ha eseguito la rmn alla clinica mediterranea ha ritenuto eccessivo per giunta il cardiologo voleva farmi eseguire anche un test alla flecainide per chiudere il tutto. ,riferendo ciò all aritmologo alla clinica mediterranea a Napoli mi ha quasi deriso dicendo :caro mio non esiste una brugada che da run di 4 battiti ventricolari ,il run o ti viene sostenuto che svieni o non ti viene proprio e poi tu non hai alterazioni all ECG che lasciano sospettare ciò ,vorrei sapere è vero ciò che ha detto l aritmologo ?le chiedo ciò perché vedo che anche lei è aritmolgo grazie .

[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
...in linea di massima posso essere daccordo con il collega aritmologo...
ma ovviamente non posso esprimermi ulteriormente senza una valutazione diretta.
Cordialità
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#4] dopo  
Utente 440XXX

Grazie Dottore ,ma è molto raro avere run non sostenuti di 4-5 battiti in cuori strutturalmente sano ?

[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
No, non è raro....
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica