Utente 169XXX
Dopo TIA, è stato evidenziato
shunt dx sx latente diagnosticato con ecodoppler transcranico che rileva passaggio di 20 microbolle solo dopo manovra di Valsalva; devo chiudere PFO?
Il cardiologo, dopo consulto con emodinamista, non ritiene necessario chiudere il pfo.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
deve prima di tutto eseguire una ecografia transesofagea . nel,frattempo piccole dosi dimaspirina quoridiame.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 169XXX

Dottore, intanto grazie per la sollecita risposta. Mi perdoni ma, senza volere, ho omesso che:
1 - sono portatore di pacemaker a seguito di blocco atrioventicolare di secondo grado tipo 2;
2 - assumo Fleiderina 50 mg due volte al giorno;
3 - assumo, da quanto ho avuto il TIA, Cardioaspirin 100 mg una volta al giorno.
Tutto ciò premesso - tardivamente e di cui chiedo veramente scusa - ritiene che debba proprio sottopormi ad ecografia transesofagea?
Grazie per l'attenzione che vorrà ancora dedicarmi.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
come mai assume fleideirina? ha avuto episodi di f.a.?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 169XXX

Durante il primo controllo sul funzionamento del pacemaker (marzo 2017, circa un mese dopo l'impianto), sono stati rilevati brevi episodi di fibrillazione atriale per i quali è stata introdotta la terapia antiaritmica.
Dall'ultimo controllo del pacemaker (9.2.2018) non risultano esserci stati episodi di fibrillazione atriale; il pacemaker segnala aritmie sopraventricolari per oversensing ventricolare (doppio conteggio atriale rispetto al ventricolo). Nessun evento di cambio modo. Gli episodi comunque non durano mai oltre un'ora.
Il cardiologo consiglia di continuare la terapia con Fleiderina.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
comprendo.
in tal caso data la eventuale esiguita dello shunt si puomsoprassedere alla sua chiusura .

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 169XXX

Dottore, grazie del suo tempo e della sua attenzione.